Ingredienti:
• 2 cachi
• 2 cucchiai di miele
• 1 limone (scorza e succo)
• 2 cucchiai di zucchero di canna
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 5 min
cottura: 5 min
kcal porzione: 350

Con dei semplici trucchetti, ecco come rendere dolcissimo questo frutto, servendoci solamente della facile ricetta dei cachi caramellati.

Tra i migliori frutti di stagione ce n’è uno tondo e arancione. Avete indovinato di quale stiamo parlando? Con la preparazione dei cachi caramellati, questa delizia naturale diventa ancora più appetitosa. Il procedimento è molto semplice e si serve solo di ingredienti genuini, capaci di esaltare il sapore di questo frutto. Con miele, zucchero di canna, un po’ di limone per aromatizzare e poco altro, il gioco è fatto. Potete, in questo modo, presentare un piatto salutare e caratterizzato da un sapore assolutamente zuccherino. Ricordate, quindi, di scegliere dei cachi mela di qualità, croccanti proprio come una mela.

Mettiamoci a lavoro!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Cachi caramellati
Cachi caramellati

Preparazione della ricetta per i cachi caramellati

  1. Per cominciare, dovete lavate i cachi mela sotto l’acqua corrente e asciugateli. Privateli del torsolo e sbucciateli (se preferite, altrimenti sono buonissimi con la buccia).
  2. Togliete anche i semi e, poi, tagliateli in spicchi non molto grandi.
  3. Prendete una pentola antiaderente e versate 2 cucchiai di miele. Aggiungete 2 cucchiai di zucchero di canna e mescolate.
  4. Quando lo zucchero appare sciolto, unite gli spicchi dei frutti e cospargete con il succo di limone.
  5. Fate saltare per qualche minuto, mentre mescolate. Poi, aggiungete 2 cucchiaini di scorza di limone grattugiata. In alternativa a questo agrume, potete aromatizzare con la buccia di arancia.
  6. Quando i pezzi di cachi diventano morbidi e perfettamente ricoperti dal caramello, potete spegnere e lasciare intiepidire.

Potete servire i deliziosi cachi caramellati su un piatto da portata, quando sono ancora tiepidi. Inoltre, potete accompagnare questo piatto con un po’ di liquore.

Conservazione

Per conservare la frutta preparata in questo modo, tenetela in un contenitore a temperatura ambiente, lontano dall’umidità e per 1-2 giorni al massimo.

In alternativa, provate le nostre mele caramellate!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2021 - DV

ultimo aggiornamento: 25-10-2021


Tutto il profumo dell’autunno nello strudel di cachi!

La torta delizia alle mandorle è uno scrigno di bontà