Ingredienti:
• 150 g di farina 00
• 150 g di burro
• 100 g di fecola di patate
• 75 g di zucchero a velo
• 3 uova
• 1 bacca di vaniglia
• la scorza di 1/2 limone
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 50
preparazione: 20 min
cottura: 26 min
kcal porzione: 52

Ecco la ricetta originale dei canestrelli: fragranti e friabili biscottini di pasta frolla semplici da fare in casa.

Oramai sono uno dei più grandi classici della pasticceria italiana, amati da grandi e piccoli, stiamo parlando dei canestrelli i biscotti di pasta frolla ricoperti dallo zucchero a velo. La loro forma è la caratteristica principale, si tratta di fiorellini talmente morbidi da sciogliersi in bocca. Realizzarli in casa è molto semplice: oggi seguiamo la ricetta originale con cui fare questi frollini, utilizzando solo farina, zucchero, burro e poco altro.

Se non vedete l’ora di gustarli, andiamo subito in cucina!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Canestrelli
Canestrelli

Preparazione della ricetta per i canestrelli

  1. Cominciate preparando i tuorli sodi. Per farlo, mettete a cuocere le uova (con guscio) in un pentolino pieno di acqua, per 8 minuti circa. Immergetele completamente nel liquido quando arriva a bollore ed estraetele al termine della cottura.
  2. Nel frattempo, mettete la farina, la fecola di patate e lo zucchero a velo (setacciandoli) all’interno di una ciotola.
  3. Aggiungete la buccia grattugiata di mezzo limone, i semi di 1 bacca di vaniglia e il burro freddo, fatto a pezzi.
  4. Con uno sbattitore elettrico mescolate per amalgamare tra loro gli ingredienti.
  5. A questo punto, sgusciate le uova e recuperate i 3 tuorli sodi. Setacciateli attraverso un colino, per renderli cremosi mentre li aggiungete al resto del composto.
  6. Mescolate ancora e, quando ottenete un impasto omogeneo, trasferitelo su un piano di lavoro (precedentemente infarinato).
  7. Con le mani, modellate il panetto ricavato. Appiattitelo leggermente e avvolgetelo nella pellicola trasparente, prima di lasciarlo riposare in frigo per 1 ora.
  8. Trascorso questo tempo, riportate il panetto sul piano di lavoro e stendetelo con un mattarello, per ricavare una sfoglia dello spessore di 1 cm.
  9. Con uno stampino per biscotti (preferibilmente a forma di fiore) ricavate 50 biscotti. Con un coppapasta, realizzate un foro al centro di ciascuno.
  10. Posizionatene una certa quantità alla volta su una teglia con bordi bassi, rivestita da carta da forno, distanziandoli.
  11. Fateli cuocere a 170°C in forno statico e preriscaldato per circa 18 minuti. Una volta cotti, lasciate raffreddare e spolverizzate con lo zucchero a velo.

Fare in casa i biscotti canestrelli è davvero semplice. Buoni e friabili sono ottimi anche accompagnati con una buona tazza di tè.

Conservazione

In qualsiasi momento vogliate gustarli, conservateli in un contenitore ermetico o in una scatola di latta, per circa 2 settimane.

Un’idea ancora più sfiziosa è quella della ricetta per i biscotti bicolore!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2021 - DV

Biscotti

ultimo aggiornamento: 21-10-2021


Torta Kinder Paradiso, deliziosa come le omonime merendine!

Non temete, la Mooncake cinese è facile da fare anche in casa!