Ingredienti:
• 3 uova
• 300 g di farina 00
• 180 g di zucchero
• 90 g di latte
• 90 ml di olio di semi
• 1 bustina di lievito per dolci
• 50 ml di rum bianco
• scorza di 1 limone
• succo di limone q.b.
• zuccherini colorati q.b.
• 75 g di zucchero a velo
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 15 min
cottura: 40 min

Ingredienti e ricetta del casatiello dolce, il dessert tipico della Pasqua napoletana insieme alla pastiera. Ecco la ricetta classica e quella col Bimby.

Il ricettario dei dolci tipici del periodo pasquale si arricchisce sempre più. Oggi è il turno del casatiello dolce, un dolce napoletano soffice e davvero facile da fare. E’ tipico della pasticceria napoletana e la sua preparazione all’apparenza impegnativa, è molto semplice. La ricetta tradizionale prevede l’uso del lievito di birra e una lunga lievitazione, di seguito però trovate anche la variante veloce ma altrettanto buona che siamo certi conquisterà tutti.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

casatiello
casatiello

Preparazione della ricetta per il casatiello dolce

  1. Il primo passo sarà preparare il lievitino. In una tazzina mettete l’acqua e fatela scaldare al microonde per 30 secondi. In alternativa, fatela scaldare leggermente in un padellino.
  2. In una ciotola aggiungete lo zucchero, il lievito di birra fresco e l’acqua tipida mescolando. Dopo di che, incorporate 50 g di farina e mescolate fino ad ottenere una palla omogenea.
  3. Coprite con una pellicola o con un canovaccio e fate riposare il tutto per 1 ora. L’impasto ora dovrebbe aver incrementato il suo volume e sarà pronto.
  4. Prendete una ciotola e inserite al suo interno le uova e lo zucchero. Con le fruste elettriche montate il composto, per un paio di minuti.
  5. Al composto aggiungete la scorza di un limone grattuggiato, il sale, il liquore e la stecca di vaniglia. Continuate a mescolare con le fruste.
  6. Setacciate la farina e aggiungetela al composto insieme al burro (o alla sugna). Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  7. Dopo di che incorporate nella ciotola anche il lievitino e iniziate a lavorare con le mani per incorporarlo. Quando l’impasto risulterà soffice, potete smettere di lavorarlo e trasferitelo in uno stampo per dolci molto capiente e dai bordi alti.
  8. Lasciate lievitare per tutta la notte o per 10 ore. Per precauzione controllate la mattina seguente se l’impasto ha incrementato di molto il suo volume: se così non fosse, dategli ancora del tempo.
  9. Infornate in forno statico preriscaldato a 180°C per 40 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.
  10. Passate ora alla preparazione della glassa. In una ciotola versate gli albumi e lo zucchero a velo setacciato. Montate per un paio di minuti fino ad ottenere un composto denso.
  11. Dopo di che, aggiungete del succo di limone (scegliete voi la quantità assaggiando la glassa e calibrandovi sul vostro gusto personale).
  12. Versate la glassa sul casatiello, partendo dal centro e lasciandola cadere. Subito dopo, decorate con le codette di zucchero in modo che si possano incorporare alla glassa.
  13. Servite quando la glassa sarà raffreddata del tutto.

Preparazione del casatiello dolce veloce

Per la ricetta facile e veloce di questo tipico dolce pasquale avrete bisogno di:

  • 3 uova,
  • 300 g di farina 00,
  • 180 g di zucchero,
  • 90 g di latte,
  • 90 ml di olio di semi,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 50 ml di rum bianco,
  • scorza di 1 limone,
  • succo di limone q.b.,
  • zuccherini colorati q.b.,
  • 75 g di zucchero a velo
  1. Montate le uova con 180 grammi di zucchero e la scorza del limone. Aggiungete la farina un po’ alla volta e successivamente l’olio di semi, il latte e il rum.
  2. Quando il composto risulterà ben omogeneo unite anche il lievito per dolci, mescolate bene poi versate l’impasto all’interno di un apposito stampo imburrato e infarinato del diametro di 23 centimetri.
  3. Infornate a 180°C e fate cuocere per 40 minuti. A cottura ultimata togliete il dolce dal forno e fate raffreddare completamente prima di toglierlo dallo stampo.
  4. In una ciotola mescolate gli albumi, lo zucchero a velo e montateli per 5 minuti. Aggiungete un po’ di succo di limone. Fate cadere la glassa di zucchero direttamente sulla superficie del dolce e completate decorando a piacere con gli zuccherini colorati.
  5. Aspettate che la glassa si sia completamente solidificata prima di servire il dolce!

Come fare il casatiello col Bimby

  1. Inserite la farfalla nel boccale del Bimby poi versatevi all’interno le uova e lo zucchero. Montate per 3 minuti a velocità 5, aggiungete la farina, la scorza grattugiata e il lievito per dolci e lavorate per 2 minuti a velocità Spiga.
  2. Aggiungete l’olio di semi, lo yogurt e il liquore. Lavorate ancora per 4 minuti a velocità 4. Versate l’impasto nello stampo imburrato e infarinato poi infornate in forno caldo a 190°C per 40 minuti.
  3. A cottura ultimata sfornate il dolce e fatelo raffreddare a temperatura ambiente. Versate lo zucchero a velo in una ciotolina, diluitelo con qualche goccia di succo di limone e decorate a piacere il dolce aggiungendo anche gli zuccherini colorati.

Conservazione

Potete conservare questo dolce tipico pasquale per massimo 2 giorni, coperto e riposto in un luogo asciutto.

Non perdete anche la ricetta della torta all’arancia.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Torte

ultimo aggiornamento: 28-01-2022


Avete mai assaggiato il famoso tartufo di Pizzo?

Avete provato la leggerezza del tiramisù con Philadelphia?