Ingredienti:
• 350 g di farina 00
• 50 g di burro
• 2 uova intere
• 50 g di zucchero
• la scorza di un'arancia
• la scorza di un limone
• 1 pizzico di sale fino
• 2 cucchiai di Marsala
• olio di semi q.b.
• zucchero a velo per decorare q.b
• 350 g di ricotta di pecora
• 120 g di cioccolato fondente
• 120 g di zucchero
• 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 35 min

Le cassatelle di Carnevale sono dei dolci facili e veloci ideali per festeggiare uno dei periodi più dolci dell’anno. Vediamo insieme come prepararle!

Le cassatelle di carnevale sono un dolce tipico siciliano che somigliano molto a dei grandi ravioli dolci. All’interno vi è un ripieno a base di ricotta, generalmente di pecora, molto gustoso. Queste vengono, poi, fritte in olio bollente, ma se preferite, per renderle un po’ più leggere, potete anche cucinarle al forno.

Questo prodotto tipico siciliano esiste anche in versione salata e proposto come primo piatto in brodo o condito con ragù di carne. Per questa ricetta abbiamo utilizzato la farina 00, ma se volete preparale secondo tradizione dovete utilizzare la farina di grano dura che le conferirà un tocco più rustico.

Vediamo ora come prepararle!

10 ricette per tenersi in forma

Cassatelle di Carnevale
Cassatelle di Carnevale

Preparazione della ricetta per le cassatelle di Carnevale

  1. Munitevi di una terrina abbastanza ampia e versateci all’interno la farina, le uova, lo zucchero, il pizzico di sale e il burro tagliato a tocchetti, ma non freddo di frigo.
  2. Aromatizzate il vostro impasto con la buccia di un’arancia e di un limone non trattati. Aggiungete anche il Marsala. Quest’ultimo ingrediente è facoltativo, se preferite potete ometterlo tranquillamente.
  3. Cominciate ad impastare con le mani e non appena le parti liquide si saranno assorbite, trasferite il composto su una spiantoia per una maggiore comodità.
  4. Lavorate l’impasto fino a quando non risulterà liscio ed omogeneo e non appiccicoso.
  5. Copritelo con della pellicola per alimenti e lasciatelo riposare per circa 30 minuti.
  6. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del ripieno, quindi, cominciate tritando il cioccolato finemente con un coltello. Prestate attenzione in questo passaggio, poiché non devono esserci pezzi grossi, in quanto potrebbero bucare la pasta durante la cottura.
  7. In una ciotola unite la ricotta, lo zucchero, la cannella e il cioccolato. Mescolate il tutto e tenete da parte.
  8. Riprendete il panetto di pasta preparato prima e dividetelo a metà. Stendetelo molto sottile con un matterello o con una macchina tira pasta. Dovrete ottenere una sfoglia spessa 1 mm.
  9. Con un coppapasta ricavate dei dischi e aggiungete un cucchiaino di ripieno al centro di ognuno di essi. Bagnate i bordi con un po’ d’acqua e sigillateli ottenendo delle mezze lune. Proseguite in questo modo fino a terminare tutto l’impasto.
  10. Friggete le vostre cassatelle in abbondante olio di semi caldo per circa 3 minuti. Una volta pronte, lasciate scolare l’olio e cospargetele di zucchero a velo.

In alternativa, se volete preparare le cassatelle di carnevale al forno, potete cuocerle a 180°C per 15-20 minuti.

Conservazione

Le cassatelle di Carnevale con ricotta sono ottime da mangiare calde, ma si possono conservare anche 2 o 3 giorni.

Provate anche la ricetta delle frappe di Carnevale!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Carnevale

ultimo aggiornamento: 24-02-2022


Torta degli addobbi della tradizione bolognese!

Golosa e colorata, ecco la crostata Arlecchino!