Ingredienti:
• 200 g di farina 00
• 40 g di burro
• 2 uova
• 1 cucchiaio raso di zucchero semolato
• 1 limone
• 1 pizzico di sale
• zucchero a velo q.b.
• olio per friggere q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Ingredienti e ricetta delle frappe di Carnevale, uno dei dolci più caratteristici di questo periodo. Ecco tutti i passaggi per prepararle senza nessun errore.

Se i dolci di Carnevale sono la vostra passione, siete nel posto giusto. Le frappe di Carnevale, conosciute anche con il nome di bugie, chiacchiere, crostoli cambiano nome a seconda delle diverse zone in cui vengono preparati. Ne esistono poi tantissime versioni e oggi vi spieghiamo quella più classica, che sembra fosse addirittura originaria dell’antica Roma, dove dolci chiamati frictilia venivano preparati proprio in queste occasioni.

frappe
frappe

Ricetta delle frappe fritte: come si preparano?

  1. Formate una fontana con la farina, sgusciatevi al centro le uova, aggiungete il burro leggermente ammorbidito a temperatura ambiente e tagliato a tocchetti, lo zucchero, il sale e la scorza del limone grattugiata.
  2. Impastate gli ingredienti fino ad avere un panetto bello omogeneo e compatto. Avvolgete il panetto così ottenuto con della pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
  3. Trascorso il tempo di riposo stendete l’impasto un po’ alla volta con l’aiuto di un mattarello o di una macchina per tirare la pasta. Una volta ottenute delle sfoglie sottili tagliatele formando dei rettangoli o dei rombi con un’apposita rotella.
  4. Incidete il centro di ogni rettangolo facendo una o due strisce con la rotella facendo attenzione a non arrivare ai bordi. A questo punto prendete una padella abbastanza capiente, riempitela con olio per friggere e mettete sul fuoco.
  5. Non appena l’olio diventerà ben caldo friggete poche porzioni di impasto alla volta per qualche minuto per lato in modo da renderle dorate e croccanti.
  6. Scolate le frappe fritte dall’olio aiutandovi con una schiumarola poi passatele su di un piatto ricoperto con della carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso.
  7. Spolverate con dello zucchero a velo e servite!

Siete curiosi di scoprire tanti altri dolci di Carnevale da preparare in questo periodo dell’anno?

0/5 (0 Reviews)

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.

TAG:
Carnevale

ultimo aggiornamento: 12-01-2020


Crema frangipane senza burro: una valida alternativa alla ricetta classica!

Biscotti con smarties: coloratissimi dolcetti per grandi e piccini!