Ingredienti:
• 300 g di farina
• 100 g di burro freddo
• scorza di un limone
• 120 g di zucchero
• 2 uova
• 1 cucchiaino di lievito in polvere
• 300 ml di latte
• 2 tuorli
• 150 g di zucchero
• 70 g di zucchero
• stecca di vaniglia
• 100 g di mirtilli
• 100 g di lamponi
difficoltà: facile
persone: 10
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Realizzare dei veloci e golosi cestini di frutta fresca è davvero semplice, basta trovare la ricetta giusta e il gioco è fatto!

I cestini di frutta ripieni con crema e frutta fresca sono dei dolcetti davvero buonissimi e semplici da fare. In questo caso, per rendere un po’ più veloce la preparazione, abbiamo utilizzato come base la classica pasta sfoglia già pronta.

Via libera poi per la frutta da utilizzare: mirtilli, lamponi, fragole, kiwi, mandarini…insomma, in base alla stagione potete scegliere quel che preferite, creando un mix di sapore e colore incredibile. Vediamo subito la ricetta delle tartellette alla frutta!

10 ricette per tenersi in forma

Cestini di frutta
Cestini di frutta

Preparazione delle crostatine di frutta mignon

  1. Partite preparando la frolla. In una ciotola setacciate 250 g di farina, unite lo zucchero, il burro freddo da frigorifero, la scorza di un limone grattugiato e le uova.
  2. Impastate con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo, avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti.
  3. Trascorso il tempo, estraete la frolla dal frigo e tiratela con il matterello.
  4. Con un coppapasta, ricavate tante forme quanti saranno i vostri stampini.
  5. Bucherellateli con una forchetta e infornateli in forno statico preriscaldato a 180°C per 20 minuti.
  6. Intanto preparate la crema pasticcera. In una ciotola versate 50 g di farina setacciata, i tuorli, lo zucchero e lavorate fino ad amalgamare il tutto.
  7. Versate il latte e i semi di una bacca di vaniglia in un pentolino posto sul fuoco.
  8. Prima dell’ebollizione, togliete dal fuoco il latte e rovesciatelo piano piano nella ciotola e mescolate con una frusta per togliere i grumi.
  9. Riportate il tutto sul fuoco fino a quando non si sarà addensato. Versate la crema in una ciotola, coprite con la pellicola trasparente e fate raffreddare.
  10. Lavate la frutta e tagliatela a spicchi o a pezzetti. Farcite i dischetti di pasta sfoglia con la crema ormai fredda e decorate a piacere con la frutta fresca.
  11. Conservate in frigorifero i vostri cestini di crema e frutta fino al momento di servire!

Conservazione

Potete conservare questi dolci facili e veloci per massimo 2 giorni in frigorifero, all’interno di un contenitore ermetico.

In alternativa a questi pasticcini finger food potete provare la classica crostata di frutta.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 04-03-2022


Muffin senza burro: una vera nuvola di bontà

Sbrisolona vegan: il dolce goloso che mette tutti d’accordo