Ingredienti:
• 2 uova
• 4 tuorli
• 100 g di burro freddo
• 240 g di zucchero
• 25 g di fecola
• 215 g di farina
• sale q.b.
• 1 limone
• 500 ml di latte
• 100 g di fragole
• 2 kiwi
• 100 g di mirtilli
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 35 min

La crostata di frutta è ideale quando si è alla ricerca di un dolce gustoso che mette d’accordo tutti. Vediamo insieme la ricetta!

Oggi vi spieghiamo come preparare la crostata di frutta, uno dei dolci classici della pasticceria. Che la si proponga al termine di un pranzo o una cena in famiglia, per una ricorrenza particolare o semplicemente per chi vuole proporre un dolce scenografico, la torta alla frutta è sempre un successo. Un fragrante guscio di frolla e una golosa farcitura di crema pasticcera sono un’ottima base per la frutta che preferite. Provatela, non ve ne pentirete!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Crostata di frutta
Crostata di frutta

Preparazione della ricetta per la crostata di frutta fresca

  1. Partite con la preparazione della pasta frolla. In una ciotola setacciate 190 g farina, aggiungete il burro freddo da frigorifero e iniziate a lavorare con le mani.
  2. Dopo di che aggiungete 80 g di zucchero, 2 uova e un pizzico sale. Continuate ad impastare fino ad ottenere un panetto compatto e omogeneo.
  3. Avvolgete il panetto nella pellicola e fatelo riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
  4. Intanto dedicatevi alla preparazione della crema pasticcera. Sgusciate le uova in una ciotola, separate i tuorli dagli albumi, aggiungete lo zucchero ai tuorli e montate con una frusta elettrica fino ad ottenere un crema spumosa. Aggiungete la fecola e la farina senza smettere di mescolare.
  5. Aggiungete il latte caldo a filo, la scorza del limone e mettete sul fuoco. Mescolate di continuo fino a quando la crema non si sarà addensata. Togliete la scorza del limone e spegnete il fuoco.
  6. Lasciate intiepidire giusto per 1-2 minuti poi coprite la crema con la pellicola trasparente.
  7. Ora estraete dal frigorifero la frolla e stendetela con il matterello. Trasferite il tutto nello stampo per torte.
  8. Bucherellate la frolla. Sopra posizionate un foglio di carta da forno e distribuite dei legumi secchi. Infornate in forno già caldo a 180°C per 20 minuti o comunque quanto basta per far dorare la pasta frolla.
  9. Togliete la frolla cotta dal forno, rimuovete i legumi e fate raffreddare a temperatura ambiente.
  10. Prendete la crema e con l’aiuto di un cucchiaio disponetela in maniera uniforme sulla frolla. Livellate il tutto.
  11. Dopo di che passate alla composizione. Disponete lungo tutto il bordo le more. Il secondo strato dovrà essere composto dalle fragole, tagliate a metà.
  12. Dopo di che tagliate 2 kiwi a fette non troppo sottili, e disponeteli sempre circolarmente.
  13. Infine, posizionate al centro i mirtilli. La vostra crostata è pronta!

Di seguito vi spieghiamo come preparare la crostata con l’aiuto del bimby!

Preparazione della crostata di frutta con il Bimby

  1. Dopo aver cotto la base di frolla passate alla preparazione della crema: versate lo zucchero e la scorza del limone all’interno del boccale del bimby. Polverizzate per 20 secondi a velocità Turbo.
  2. Aggiungete i tuorli e lavorate a velocità 5 per 40 secondi. Ora unite anche il latte, la fecola e la farina poi fate cuocere alla temperatura di 80°C a velocità 4 per 5-6 secondi.
  3. Versate la crema direttamente all’interno del guscio di frolla e decorate a piacere con la frutta. Conservate in frigorifero fino al momento di servire!

Consigli per preparare una facile crostata di frutta

Il primo consisglio riguarda la preparazione della frolla. Se l’impasto dovesse risultare troppo solido, aggiungete un po’ di latte e tornerà morbido. Al contrario, se dovesse rivelarsi troppo liquido, un po’ di farina potrebbe aiutarvi a raggiungere la consistenza desiderata. Per dare un maggiore effetto scenografico, potete spennellare la vostra crostata con della gelatina: aiuterà anche la conservazione. Infine, per non far annerire la frutta, potete spruzzarvi sopra del succo di limone.

Conservazione

Questo dolce facile e veloce si conserva in frigorifero in un contenitore ermetico per massimo 2 giorni.

In alternativa potete provare anche la nostra ricetta della crostata di albicocche.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Torte Torte di compleanno Torte estive

ultimo aggiornamento: 17-02-2022


Cremoso ripieno di ricotta, impanatura croccante… è l’iris dolce siciliano!

La torta sacripantina: un dolce ricco di bontà e di storia