Ingredienti:
• 300 g di biscotti secchi
• 125 g di burro
• 250 g di yogurt bianco
• 160 g di ricotta
• 250 ml di panna da montare
• 100 g di zucchero a velo
• 16 g di zucchero a velo
• 10 fichi freschi
• noci q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min

La cheesecake ai fichi con crema di yogurt, ricotta e panna è perfetta per chi è vuole provare ricette per dolci estivi senza cottura.

Le cheesecake sono tra le torte fredde simbolo dell’estate. Sono così versatili e semplici da realizzare che non potrete resistere dal prepararne più e più versioni. Oggi vi spieghiamo come realizzare la cheesecake ai fichi, caratterizzata dall’inconfondibile strato di biscotti tritati e burro fuso, farcia di ricotta, panna montata e yogurt e gli immancabili fichi freschi. Ovviamente questa è una preparazione base che potete variare con la frutta di stagione che più preferite. Ecco la ricetta!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

cheesecake ai fichi
cheesecake ai fichi

Preparazione della cheesecake ai fichi

  1. Innanzitutto fate sciogliere il burro in un pentolino poi spegnete il fuoco e fatelo intiepidire. Tritate i biscotti finemente direttamente con un mixer. Aggiungete il burro fuso al trito di biscotti, mescolate e stendete il tutto sul fondo di una tortiera foderato con carta forno.
  2. Mettete in frigorifero e fate riposare almeno per 30 minuti. Intanto dedicatevi alla preparazione delle creme per la farcitura. Mettete in ammollo i fogli di gelatina in una ciotola d’acqua fredda. In un’altra terrina lavorate lo yogurt con la ricotta e lo zucchero a velo.
  3. Strizzate la gelatina, mettetela in un pentolino con 3 cucchiaini di panna, trasferite sul fuoco e fate sciogliere la gelatina a fiamma bassa. Spegnete la fiamma e tenete da parte per fare raffreddare.
  4. Montate il resto della panna a neve ben ferma. unitevi la gelatina, unite anche la crema di yogurt e ricotta, mescolate dal basso verso l’alto con una spatola e trasferite la crema sulla base di biscotti.
  5. Mettete in frigorifero almeno per 8 ore. Trascorso il tempo di riposo tritate grossolanamente i gherigli delle noci e i fichi freschi a spicchi. Prima di servire decorate la superficie con le noci e i fichi.

Se amate le ricette di questo tipo non potete perdere la nostra ricetta della cheesecake al limone.

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2021 - DV

Cheesecake Torte

ultimo aggiornamento: 02-09-2020


Pesche ripiene alla piemontese: il dolce povero della tradizione che vi farà sognare!

Torta alle carote e prugne secche: un dolce a cui nessuno può resistere