Ciambella alla ricotta, la torta soffice perfetta per la colazione!

Soffice e profumata: ecco la ciambella alla ricotta

Ingredienti:
• 210 g di farina 00
• 210 g di ricotta
• 2 uova
• 180 g di zucchero
• 60 g di burro
• 1 bicchierino di latte
• essenza di vaniglia
• scorza di mezzo limone grattata)
• 1 bustina di lievito in polvere per dolci
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 15 min
cottura: 35 min
kcal porzione: 310

Perfetta per la colazione, la ciambella alla ricotta è una tortina veloce che preparerete in poco tempo e con pochi ingredienti. Cosa state aspettando?

La ciambella alla ricotta è un dolcetto facile e veloce che allieterà i vostri risvegli e le vostre merende. Per preparare questa meraviglia useremo anche della vaniglia e della buccia di limone grattugiata. Se non vi piace uno di questi due ingredienti potete tranquillamente sostituirlo o non utilizzarlo, magari con della buccia d’arancia grattugiata!

Siete pronti per prepararla insieme? Allora scopriamo la ricetta e qual è il miglior tè da abbinarci!

Ciambella ricotta
Ciambella ricotta

Ciambella alla ricotta: ricetta

Per preparare questo ciambellone soffice e buonissimo, lasciate che tutti gli ingredienti siano a temperatura ambiente e non dal frigo (anche la ricotta). Procediamo.

  1. Prendete la ricotta, schiacciatela bene con una forchetta e setacciatela. Mettetela da parte. Sciogliete il burro in un padellino oppure nel microonde, dopodiché fatelo raffreddare. Nel frattempo pesate la farina, aggiungete il lievito e tenetela a portata di mano.
  2. In una ciotola grande rompete le uova, unite lo zucchero e montate tutto con una frusta elettrica, fino a raddoppiare il volume, ottenendo un composto cremoso e spumoso. Versate a filo il burro fuso freddo, e continuate a montare. Ora unite un cucchiaio di farina e continuate a frullare, quindi aggiungete la ricotta, lavorate tutto con la frusta e fate amalgamare bene il composto. 
  3. Iniziate ad unire la farina un po’ per volta. Quando il composto inizia ad essere un po’ duro, aggiungete due cucchiai di latte, mescolate, finite di unire la farina e mescolate ancora fino ad ottenere un impasto cremoso. A questo punto unite la fialetta alla vaniglia e la scorza grattata di un limone a piacere.
  4. Ungete e infarinate lo stampo, versate il composto e cuocete a forno preriscaldato a 180 °C per 30-35 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare, sformate dallo stampo con delicatezza e spolverate con lo zucchero a velo.
  5. Et voilà! La vostra torta alla ricotta è pronta per essere servita.

Se vi è piaciuta questa tortina alla ricotta, vi consigliamo di provare anche la nostra cheesecake alla ricotta: è buonissima e freschissima!

L’angolo del tè: cosa abbinare al ciambellone

Tazza di tè
Tazza di tè

La torta alla ricotta che abbiamo preparato può essere accompagnata da una buona tazza di tè nero Darjeeling o Ceylon o un tè dalle note agrumate. Si sposa bene anche ad una tazza di latte o ad un cappuccino, visto che vengono ripresi i gusti degli ingredienti derivati dal latte contenuti all’interno della preparazione. Provate un tè nero a scelta tra questi due che abbia al suo interno delle bucce essiccate di arancia. Vedrete…

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 13-10-2019

X