Ingredienti:
• 500 g di ciliegie
• 100 g di farina
• 100 g di zucchero
• 3 uova
• 200 ml di latte
• burro q.b.
• 10 g di brandy
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 40 min
kcal porzione: 222

Il clafoutis di ciliegie è un dolce di ispirazione francese, semplice da preparare e perfetto per l’estate. Scopri gli ingredienti e la ricetta!

Sul clafoutis di ciliegie potremmo spendere parole su parole per descrivere le caratteristiche e la bontà di questo dolce, ma racchiudere il tutto in poche parole è difficile. Sì, perché il clafoutis, dolce di origine francese che si prepara con frutta e un impasto morbido simile a quello delle crepes, è veramente facilissimo. Il passaggio più lungo (o meglio: noioso) è sicuramente togliere i noccioli dalle ciliegie, ma dovete sapere che nella ricetta tradizionale le ciliegie non vengono snocciolate.

La ricetta originale del clafoutis di ciliegie è di origine contadina. La regione del Limousin in Francia è celebre per le sue ciliegie belle e succose e i lavoratori erano soliti preparare questo dolce per gustarlo alla fine di una lunga giornata nei campi.

La ricetta classica può essere modificata, utilizzando altra frutta a piacere. Con le mele, con le pesche o le prugne, qualunque sia la vostra scelta otterrete un goloso dessert che potete accompagnare anche con una pallina di gelato del gusto che preferite. Vediamo quindi tutti i passaggi della ricetta del dolce francese!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Clafoutis di ciliegie
Clafoutis di ciliegie

Preparazione del clafoutis alle ciliegie

  1. Innanzitutto lavate le ciliegie, togliete i piccioli e snocciolate (se preferite, come vuole la tradizione, potete anche non farlo). Tenete le ciliegie da parte e proseguite con la preparazione. Sgusciate le uova all’interno di una ciotola, unite lo zucchero e montate, aiutandovi con le fruste, fino a quando non avrete ottenuto un composto bianco e spumoso.
  2. Aggiungete la farina e senza smettere di mescolare aggiungete anche il latte a filo e il brandy. Quando l’impasto sarà fluido e privo di grumi potete smettere di lavorarlo.
  3. Prendete uno stampo per crostate, imburrate il fondo e i bordi poi cospargete con una spolverata di zucchero. Distribuite all’interno le ciliegie pulite in precedenza.
  4. Ora versate delicatamente l’impasto di uova e latte in modo da coprire completamente le ciliegie. Fate cuocere per 40 minuti in forno già caldo alla temperatura di 180°C.
  5. A cottura ultimata, togliete il dolce con ciliegie dal forno e fatelo intiepidire. Servite freddo o tiepido in base al vostro gusto!

Clafoutis vegano alle ciliegie

  • 450 g di ciliegie
  • 1 cucchiaino di vaniglia in polvere
  • 240 ml di latte di soia
  • 1 pizzico di sale
  • 90 g di farina 00
  • 30 g di olio di semi
  • 30 g di farina di mais
  • 20 g di brandy
  1. Lavate bene le ciliegie e tagliatele a metà.
  2. Setacciate le farine all’interno di una ciotola e aggiungete sale e vaniglia.
  3. Mescolate il tutto e aggiungete il latte di soia a filo. A seguire, unite il brandy e l’olio di semi.
  4. Mescolate con una frusta a mano fino a quando non saranno più presenti grumi e il composto risulterà omogeneo, ma comunque liquido.
  5. Prendete uno stampo per torte dal diametro di 24 cm, distribuite le ciliegie denocciolate (o con il nocciolo se volete seguire la tradizione) e versate sopra l’impasto.
  6. Informate a 180°C per 35 minuti in forno statico preriscaldato.

Conservazione

Conservate questa torta veloce in un frigorifero, ben coperta per massimo 2 giorni.

Cosa ne dite di provare anche la crostata alle pesche?

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Ciliegie Torte estive

ultimo aggiornamento: 21-05-2022


E ora provate a fare le nastrine con Bimby!

La ricetta golosa degli s’mores, i dolcetti al marshmallow