Ingredienti:
• 370 g di farina 00
• 200 g di burro
• 100 g di zucchero a velo
• 1 uovo
• 50 g di latte condensato
• 200 ml di panna per dolci
• 200 g di mascarpone
• frutta fresca q.b.
• decorazioni di cioccolato
• granella di mandorle q.b.
• zuccherini colorati q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 25 min
cottura: 15 min

La cream tart è un dolce scenografico, elegante e davvero semplice da realizzare per rendere speciali le vostre occasioni più importanti!

E’ uno dei dolci più in voga del momento, grazie ai suoi fragranti strati di pasta frolla e alle sue scenografiche decorazioni: è la cream tart! Il bello di questa torta è che è davvero versatile, potete decorarla come preferite e potete realizzare tantissime forme in base alla ricorrenza che volete festeggiare. Lettere, numeri, cuori, cerchi e molto altro…basta dar sfogo alla fantasia.

Cream tart
Cream tart

Preparazione della cream tart

  1. Tagliate il burro ben freddo a dadini e mettetelo in una ciotola con lo zucchero a velo, la farina e l’uovo. Lavorate velocemente in modo da ottenere un panetto omogeneo. Copritelo con la pellicola e mettetelo in frigorifero.
  2. Intanto preparate la crema per la farcitura: montate la panna a neve ben ferma. In un’altra ciotola mescolate il mascarpone con il latte condensato poi aggiungete la panna montata mescolando dal basso verso l’alto. Mettete la crema in frigorifero e riprendete l’impasto.
  3. Dividetelo in due parti uguali e stendete entrambe su due fogli di carta forno. Con l’aiuto di un coltello ricavate un cuore (vi basterà semplicemente disegnare una base su un foglio e tagliarla in modo da avere i bordi da seguire).
  4. Adagiate le due basi di frolla su una teglia foderata con carta forno e bucherellatele delicatamente con una forchetta. Infornate a 180°C (modalità ventilato) per 15 minuti. A cottura completata togliete dal forno e fate raffreddare.
  5. Mettete la prima base di frolla su un piatto, trasferite la crema in una tasca da pasticcere e coprite la base con tanti ciuffetti di crema. Posizionatevi sopra la seconda base e completate con la crema.
  6. Decorate a piacere con frutta, mandorle, zuccherini e decorazioni di cioccolato. Conservate in frigorifero fino al momento di servire!

Provate anche la torta rovesciata all’ananas.

Spesa intelligente e fake news: scarica QUI il ricettario per difendersi ai tempi del Covid 19.

0/5 (0 Reviews)
Aggiungi al ricettario

Non rinunciare al gusto! Ecco il ricettario per dolci light e buonissimi


Halva: cos’è e come si prepara uno dei dolci tipici della cucina araba

Pasta frolla: una ricetta base della pasticceria