Ingredienti:
• 500 ml di cocco
• 50 g di zucchero semolato
• 25 g di farina di riso
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 88

La crema al latte di cocco, senza uova e burro, può essere un dolce al cucchiaio o una decorazione per altri dessert. Ecco la semplice ricetta.

Per un dessert leggero e gustosissimo, non c’è nulla di più semplice di una crema al latte di cocco vegan, senza burro né uova. Si tratta di un prodotto totalmente privo di derivati animali e adatto per chi ha particolari intolleranze, sia ai latticini che alle uova. Il risultato è un composto cremoso e vellutato, pieno di gusto. Può essere servito da solo, come dolce al cucchiaio, o insieme ad un altro ingrediente che dia più consistenza al tutto. In alternativa, usatela per farcire torte e dessert particolari.

10 ricette per tenersi in forma

Crema al latte di cocco
Crema al latte di cocco

Preparazione per la ricetta della crema al latte di cocco

  1. Per cominciare, prendete un pentolino. All’interno, versate lo zucchero semolato.
  2. Aggiungete la farina di riso e mescolate, per distribuire le polveri.
  3. Aggiungete su di esse il latte, poco alla volta. Nel frattempo, mescolate continuamente.
  4. Quando il latte è quasi totalmente assorbito, spostate il pentolino sul fornello.
  5. Accendete a fuoco medio e continuate a mescolare il composto, fino a quando si addensa del tutto.
  6. Per ottenere il risultato finale di questa crema vegan ci vogliono pochi minuti.
  7. Una volta ottenuto un composto cremoso e omogeneo, potete spegnere il fornello.
  8. Versate il prodotto in una ciotola e copritela con uno strato di pellicola trasparente, ricordate di metterla a contatto con la deliziosa crema.
  9. Lasciate raffreddare e, una volta fatto, potete gustarla o usarla per farcire i vostri dolci.

Di questa preparazione c’è una variante ancora più gustosa: la crema al latte di cocco e cioccolato. Per realizzarla, dopo aver fatto addensare il composto e spento il fornello, unite subito 50 g di cioccolato fondente fatto in pezzi e mescolate, per farlo sciogliere e amalgamare.

Conservazione

Questa crema pasticcera vegana è una vera delizia, specie per i più appassionati del cocco. Potete conservarla per 3-4 giorni in frigo, in un contenitore ermetico.

In alternativa, preparate una buona panna di cocco fatta in casa.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 21-04-2022


Preparare la marmellata di fragole con il Bimby è un gioco da ragazzi!

Biscotti bucaneve, la ricetta per un ritorno al passato!