Ingredienti:
• 2 limoni
• 50 g di amido di mais
• 500 ml di latte
• 100 g di zucchero semolato
difficoltà: facile
persone: 5
preparazione: 10 min
cottura: 5 min
kcal porzione: 315

Per una farcitura leggera e gustosa, ecco la ricetta per la crema al limone senza uova, facilissima da preparare in casa.

Avete bisogno di una preparazione cremosa e leggerissima con cui farcire le vostre torte? Ecco la fantastica ricetta della crema al limone senza uova. Leggera e nutriente, si prepara in pochissimo tempo e con pochi ingredienti, dai quali è escluso anche il burro. Una deliziosa variante della classica crema pasticcera aromatizzata, di cui esiste un’ulteriore versione assolutamente vegana: quella senza latte. Procediamo con ordine e vediamo come realizzare la ricetta senza uova.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Crema al limone senza uova
Crema al limone senza uova

Preparazione della crema al limone senza uova

  1. Per prima cosa, procuratevi la scorza dei limoni. Con l’aiuto di un pelapatate toglietela a strisce dal resto dell’agrume, evitando il più possibile la parte bianca. Subito dopo, spremete la polpa per ricavarne il succo.
  2. Prendete un pentolino, dove poi potete cuocere la crema, e versate all’interno l’amido di mais (setacciandolo) e lo zucchero. Mescolate e mettete da parte, momentaneamente.
  3. In un altro pentolino, versate il latte e scaldatelo per poco tempo, senza farlo arrivare a bollore. All’interno, unite anche la scorza dei limoni.
  4. Una volta fatto, versatelo a filo sul composto in cui c’è l’amido e lo zucchero, mescolando continuamente con una frusta.
  5. Aggiungete anche il succo dei limoni e spostate il tutto sul fuoco. Fate cuocere a fiamma bassa, continuando a mescolare. Dopo aver fatto arrivare a bollore, continuate la cottura per 2 minuti, fin quando il cucchiaio non lascia una scia sulla superficie. Se la consistenza della crema pasticcera al limone senza uova risulta abbastanza densa e scivola con difficoltà dal cucchiaio, allora è pronta e potete spegnere la fiamma.

La variante della crema al limone senza uova e latte

Crema al limone senza uova e latte
Crema al limone senza uova e latte
  • 400 ml di acqua
  • 200 g di zucchero semolato
  • 2 limoni
  • 60 g di amido di mais
  1. Cominciate lavando i limoni. Con un pelapatate privateli della scorza, stando attenti a non prendere anche la parte bianca, e spremetene la polpa per raccogliere il succo.
  2. Versate metà della quantità totale di acqua in un pentolino, aggiungendo lo zucchero. Fate sciogliere quest’ultimo, cuocendo a fiamma bassa, fino ad ottenere uno sciroppo.
  3. Quando arriva ad ebollizione, spegnete e aggiungete la scorza di limone. Fate rimanere in infusione, in questo modo, almeno 1 ora.
  4. Trascorso questo tempo, filtrate lo sciroppo con un colino, trattenendo la scorza. Al liquido, aggiungete l’amido di mais a piccole dosi e, successivamente, il resto dell’acqua.
  5. Trasferite il composto sul fuoco, fate cuocere a fiamma bassa e mescolate. Dal momento in cui arriva ad ebollizione, continuate la cottura per altri 2 minuti, fin quando raggiunge una densità ottimale. Se scivola con difficoltà dal cucchiaio, la crema è pronta!

Conservazione

Entrambe le versioni della ricetta per la crema al limone senza uova sono facili da replicare in casa. Che sia per farcire una torta o da gustare da sola, questa preparazione può essere conservata a temperatura ambiente per 1 giorno. Per preservare per più tempo la sua consistenza, conservatela in frigo per 3-4 giorni. In ogni caso, deve essere coperta da pellicola trasparente.

Per cimentarvi in fantasiose ricette, potete anche provare la crema chantilly al limone!

0/5 (0 Reviews)

Fresco e leggero, il gelato al caffè è perfetto per l’estate

Torta d’estate: un dolce fresco e senza cottura