Perfetta per dare un tocco in più a tanti prodotti di pasticceria fatta in casa: è la crema chantilly col Bimby, buona preparazione!

La ricetta della crema chantilly col Bimby è una preparazione base della pasticceria dolce che unisce la crema pasticcera alla panna montata. Gli ingredienti che vi serviranno sono davvero pochi e il risultato finale vi conquisterà. La chantilly, infatti, ha una consistenza morbida, ricorda una spuma ed è davvero buonissima.

Provatela per decorare un’ottima torta con crema chantilly, crostate per i bignè o da servire con la frutta. I più golosi possono aggiungere anche una generosa spolverata di cacao in polvere. L’utilizzo del Bimby poi rende questa ricetta ancora più veloce quindi…non avete nessuna scusa per non mettervi all’opera. Vediamo insieme la preparazione di questo dolce semplice!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Crema chantilly col Bimby
Crema chantilly col Bimby

Come fare la crema chantilly col Bimby

  1. Per prima cosa inserite la farfalla all’interno del boccale del Bimby. Versatevi all’interno la panna ben fredda da frigorifero poi azionate il Bimby per 2 minuti a velocità 3 per montarla al meglio.
  2. Trasferite la panna montata in una ciotola, copritela con la pellicola e mettete in frigorifero. Pulite subito il boccale del Bimby con acqua per eliminare i residui di panna e asciugatelo.
  3. Versate la vanillina, i tuorli, il latte, lo zucchero e la farina nel boccale del Bimby. Fate cuocere a 80°C per 6 minuti a velocità 3.
  4. Trascorso questo tempo verificate che la crema abbia raggiunto la giusta consistenza., in caso contrario fate cuocere la crema ancora per qualche minuto.
  5. Versate la crema in una terrina, coprite con la pellicola trasparente cercando di farla aderire alla superficie della crema e fate raffreddare. Non appena la crema risulterà ben fredda unite la panna montata mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.
  6. Fate riposare la crema in frigorifero fino al momento dell’uso.

Dolci varianti della crema chantilly col Bimby: al cioccolato o senza panna e uova

Potete sbizzarrirvi con diverse preparazione di questa crema in quanto è una ricetta facile e veloce, molto versatile. Noi ve ne consigliamo 3.

  1. Se siete golosi, dovete provare la variante al cioccolato di questa ricetta con il Bimby. Non dovrete far altro che aggiungere 50 g di cacao assieme altre polveri, tuorli e latte. Procedete poi come da ricetta.
  2. Per preparare una crema chantilly col Bimby senza panna invece, dovrete minurvi di 30 g di maizena (che sostituirà la farina). Inserite nel boccale Bimby il latte e la vaniglia e fate cuocere per 2 minuti a 80°C a velocità 3. Dopo di che aggiungete la maizena e lo zucchero e continuate per 4 minuti sempre a 80°C e con la stessa velocità. Controllate la consistenza e se fosse necessario, continuate ancora per qualche minuto. Dopo di che, lasciate raffreddare e mettete in frigo a riposare fino a quando non dovrete utilizzarla per farcire le vostre torte.
  3. Infine, per preparare una crema chantilly col Bimby senza uova dovrete sostituire la farina con lo stesso quantitativo di amido di mais e procedere come da ricetta.

Conservazione

Questa crema per dolci si può conservare in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico per massimo 2 giorni.

Per farcire i vostri dolci potete preparare la crema diplomatica!

2.8/5 (4 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 26-01-2022


Che merenda con la sfogliatella napoletana

Torta piumino: il soffice dolce con crema al formaggio