Ingredienti:
• 2 mele
• 30 g di zucchero
• 2 cucchiai di farina
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 15 min
cottura: 15 min

Una ricetta fatta con la frutta che delizierà il palato: stiamo parlando della crema di mele… golosa, leggera e genuina!

La crema di mele senza uova e senza latte è un delicato dessert fruttato perfetto per chi è intollerante alle uova e al lattosio. Una ricetta facile e veloce con solo tre ingredienti da lavorare in pochi minuti, ottenendo così un risultato gustosissimo da leccarsi i baffi!

Sarà l’ideale da servire in monoporzioni a fine pasto come dolce al cucchiaio, oppure per farcire crostate alla frutta, cheesecake e dolci di ogni tipo che voi desideriate. Amalgamatela alla panna o al mascarpone per ottenere un ripieno più corposo per le vostre ricette dolciarie. Insomma, seguite il nostro procedimento e utilizzate questa crema nelle più svariate ricette!

10 ricette per tenersi in forma

Crema di mele
Crema di mele

Preparazione della ricetta della crema di mele

  1. Lavate bene le mele e sbucciatele.
  2. Eliminate il torsolo e il picciolo, e affettatele a piccoli pezzi.
  3. Prendete una casseruola e metteteci all’interno le mele insieme allo zucchero.
  4. Iniziate a cuocerle a fiamma moderata finché le mele non si saranno ammorbidite.
  5. Lavoratele poi con un frullatore a immersione per ridurle in purea.
  6. Aggiungete a fiamma bassa la farina, un cucchiaio alla volta, mescolando energicamente con una frusta per non formare grumi.
  7. Continuate a far cuocere finché la crema non si rapprenda leggermente, poi spegnete la fiamma e lasciate raffreddare.
  8. Adesso potete utilizzare la vostra crema nel modo in cui più gradite!

Dosate la quantità di zucchero in base alle mele utilizzate e alla dolcezza finale desiderata. Potete sostituire la farina con la fecola di patate per una versione ancora più leggera. Se durante l’aggiunta della farina la crema si dovesse asciugare troppo, aggiungete un poco di latte (in questo caso non sarebbe più un dessert senza lattosio) o del sidro.

La variante del dolce: crema di mele e cannella

Cuocete in pentola due mele a pezzetti con 200 ml di acqua per 10 minuti, poi frullatele. A parte mescolate 2 uova con 60 g di zucchero e 30 g di maizena, e unite il tutto alla purea di mele. Trasferite il composto sul fuoco e cuocete mescolando fino ad ottenere una crema omogenea. Profumate con un cucchiaino di cannella e lasciate raffreddare in una ciotola con pellicola trasparente prima di utilizzare!

Crema pasticcera di mele

Sbattete in una ciotola 2 uova con 70 g di zucchero, poi unite 20 g di maizena e mezza scorza di limone. Frullate in un mixer una mela a pezzetti fino a ridurla in purea. Versate a filo 400 ml di latte sul composto di uova dopo averlo scaldato raggiungendo il bollore. Mescolando, continuate la cottura a fuoco medio fino a che il composto non ricomincerà a bollire di nuovo, e successivamente per altri 3 minuti. Unite la purea di mele e fate cuocere per 5 minuti, mescolando continuamente. Spegnete la fiamma e lasciate raffreddare.

Conservazione

La crema di mele si conserva in frigo fino a massimo 2 giorni.

Potrebbe interessarvi anche la ricetta per una crema pasticcera perfetta!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 24-08-2022


Torta di fichi, incredibilmente golosa

Pronti in un lampo… facciamo i cannoli siciliani con il Bimby!