Ingredienti:
• 320 g di farina 00
• 280 g di burro
• 60 g di zucchero
• 115 ml di acqua
• 1 kg di mele
• 100 g di zucchero di canna
• 20 g di amido di mais
• 40 g di miele
• mezzo limone biologico
• cannella q.b.
• 1 tuorlo
• sale q.b.
• 250 g di panna montata
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 20 min
cottura: 50 min

La crostata dell’orso yoghi è una delle torte veloci più golose che ci siano. Prepariamola insieme!

Preparare la crostata dell’orso yoghi significa dar vita a uno dei dolci veloci più buoni che ci siano.
Questa particolare crostata con le mele è stata presentata ufficialmente dalla chef Francesca Marsetti durante la trasmissione “È sempre mezzogiorno”, riscuotendo subito un grande successo.

Si tratta di uno scrigno di pasta brisè (se lo si desidera si può usare anche la pasta frolla) che racchiude un ripieno goloso di mele. Una delle ricette facili e veloci da preparare per tutta la famiglia.

10 ricette per tenersi in forma

crostata orso yoghi
crostata orso yoghi

Preparazione della ricetta della crostata dell’orso yoghi

  1. Iniziate grattugiando la scorsa di mezzo limone e mettendola da parte.
  2. In una grande ciotola versate la farina, 20 g di zucchero, 100 ml di acqua, 225 g di burro a pezzetti e un pizzico di sale e mescolate tutto, possibilmente con l’aiuto delle fruste elettriche.
  3. Quanto otterrete un panetto liscio e omogeneo, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per mezz’ora.
  4. Trascorso il tempo, prendete il panetto e dividetelo in due. Stendete entrambe le parti sul piano da lavoro e create due dischi rotondi.
  5. Inserite uno dei due dentro uno stampo da crostata da 24 cm foderandolo per bene anche nei bordi ed eliminando la pasta in eccesso. Potrete usare la stessa per realizzare dei biscotti.
  6. Lavate le mele, sbucciatele e tagliatele a cubetti sistemandole in una ciotola.
  7. Aggiungete lo zucchero di canna, la scorza del limone, la cannella, il miele, l’amido e 50 g di burro a pezzettini e mescolate fin quando non si amalgamano per bene tutti gli ingredienti.
  8. A questo punto distribuite il ripieno ottenuto nello stampo da torta riempiendolo in modo che la mela sia più in alto al centro e che si crei una sorta di cupola.
  9. Coprite il tutto con il secondo disco di pasta brisè e sigillate il tutto bucherellando la superficie con i rembi di una forchetta.
  10. In una coppetta mescolate insieme un tuorlo, 15 ml di acqua e 40 g di zucchero e spennellate il tutto su di essa.
  11. Infornate in forno preriscaldato a 175°C per 50 minuti.
  12. Trascorso il tempo, il dolce di Francesca Marsetti è pronto per essere servito da solo o con della panna montata.

Conservazione

Questo dolce si mantiene in frigo per 2 o 3 giorni purché ben riposto sotto una cupola di vetro o di plastica.

Se questa ricetta vi è piaciuta provate anche quella della torta quattro quarti!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 09-09-2022


Prepariamo insieme la tarte tatin di rabarbaro!

Non avete mai sentito parlare del gelato al durian? Ecco la ricetta asiatica!