Crostata senza glutine: la ricetta del dolce per gli intolleranti

Crostata di frutta senza glutine: ecco la ricetta passo per passo!

Ingredienti:
• 120 g di farina di riso
• 120 g di burro
• 80 g di zucchero
• 80 g di farina di mais fine
• 1 uovo
• 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
• mascarpone q.b.
• frutti di bosco misti q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 15 min
cottura: 40 min

La pasta frolla senza glutine è la base della crostata per celiaci che consente di accontentare tutti. Scopri la ricetta della crostata senza glutine!

Vi è mai capitato di organizzare una cenetta tra amici o parenti e di trovarvi pieni di dubbi sul cosa cucinare perché tra i vostri ospiti c’è qualcuno intollerante al glutine? Beh, la crostata senza glutine è il dolce perfetto per chi desidera provare un dolce adatto a tutti. Ricordate di fare attenzione a tutti gli ingredienti che utilizzate, non solo alle farine, perché basta la più piccola contaminazione per rovinare tutto il lavoro.

Scegliete la frutta di stagione che più vi piace e preparatevi a realizzare un dolce semplicemente delizioso!

crostata senza glutine
crostata senza glutine

Preparazione della crostata senza glutine

  1. Mettete il burro tagliato a cubetti e la farina di mais all’interno di una ciotola. Lavorate a mano o con la planetaria in modo da ottenere una crema.
  2. Aggiungete uova, lievito, zucchero e la farina di riso. Impastate energicamente per compattare gli ingredienti poi stendete l’impasto direttamente all’interno di uno stampo per crostate (se in questa fase vedete che la frolla tende a sbriciolarsi mettete il panetto in freezer per una mezz’oretta).
  3. Punzecchiate la base con i rebbi di una forchetta poi coprite con un foglio di carta forno e con legumi secchi in modo da effettuare la cottura in bianco.
  4. Cuocete la frolla in forno preriscaldato a 180°C per 35-40 minuti avendo cura però di togliere i legumi e la carta forno a metà cottura. Togliete la frolla cotta dal forno e fatela raffreddare.
  5. Mescolate un paio di cucchiai di mascarpone con un po’ di zucchero in modo da ottenere una crema che andrete a distribuire sul fondo della crostata.
  6. Decorate a piacere con i frutti rossi e conservate in frigorifero fino al momento di servire.

Qualche idea in più: ovviamente questa è una ricetta base che potete variare in base ai vostri gusti e alle necessità. La frolla con farina di riso, infatti, è perfetta anche come base per le classiche crostate farcite con la marmellata.

Se amate le crostate non perdetevi la ricetta della crostata di albicocche.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 07-09-2019

X