Ingredienti:
• 250 g di farina 00
• 100 g di burro
• 1 uovo
• 100 g di zucchero semolato
• 1 pizzico di sale
• 1 bacca di vaniglia (semi)
• 20 mandorle pelate
• Nutella q.b.
• 1 albume
difficoltà: facile
persone: 20
preparazione: 30 min
cottura: 20 min
kcal porzione: 70

Tra le ricette facili e veloci per la festa più spaventosa dell’anno c’è quella per le dita della strega, dei biscotti di pasta frolla con cioccolato e mandorle.

Siete pronti a spaventarvi con un banchetto di halloween spaventosamente buono? Tra i dolci facili che potete realizzare per la festa dell’anno più attesa, c’è la ricetta per le dita della strega. Non vi preoccupate, perché prepararli è facilissimo. Si tratta di biscotti di pasta frolla morbidi e fragranti. Tutto ciò che dovete fare è modellare l’impasto per creare delle dita dolci e buone da gustare; poi, dovete decorarle all’estremità, attaccando una mandorla e spalmando un po’ di Nutella o di marmellata.

Se vi è già venuta l’acquolina in bocca, procediamo!

10 ricette per tenersi in forma

Dita della strega
Dita della strega

Preparazione della ricetta per le dita della strega

  1. Prendete il burro dal frigo, che deve essere ben freddo; tagliatelo a tocchetti e mettetelo in una ciotola.
  2. Setacciate e aggiungete la farina. Cominciate a lavorare il composto con la punta delle dita, per non scaldarlo troppo.
  3. Ottenuto un impasto bricioloso, incorporate l’uovo.
  4. Aggiungete lo zucchero, il sale e i semi di vaniglia e continuate a impastare con le dita, per amalgamare tutti gli ingredienti.
  5. Quando ottenete un panetto sodo e omogeneo, avvolgetelo nella pellicola alimentare. Mettete in frigo per 30 minuti.
  6. Trascorso questo tempo, posizionate il panetto su un piano infarinato. Staccate un pezzo alla volta (di circa 30 g) e modellatelo a modi filoncino; usando un coltellino create solchi e tagli per rendere realistiche le dita.
  7. Man mano che create le dita, usate un po’ di albume per bagnare una delle due estremità e posizionare sopra la mandorla.
  8. Prendete una teglia e foderatela con un foglio di carta forno, poi distribuite (distanziati) i dolcetti di Halloween.
  9. Fate cuocere in forno statico e preriscaldato a 180°C per 20 minuti. Al termine, lasciate raffreddare a temperatura ambiente.
  10. Successivamente, circondate ciascuna mandorla con un po’ di Nutella e servite.

Conservazione

Questi dolcetti di Halloween sono deliziosamente spaventosi e renderanno più spettacolare il vostro banchetto. Potete conservarli per 2 giorni, in una scatola di latta.

Avete mai preparato dei togo fatti in casa?

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 30-10-2022


Castagne bollite: niente di più semplice (e di più buono)

Dolci tombe di Halloween: semplici, veloci e spaventosamente golose