Ingredienti:
• 200 g di farina 00
• 70 g di zucchero semolato
• 70 g di burro
• 1 uovo
• 2 g di lievito in polvere per dolci
• 1 bustina di vanillina
• 250 g di cioccolato fondente
difficoltà: facile
persone: 30
preparazione: 30 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 28

Ecco come fare in casa i togo, con una ricetta facile e veloce per ricreare i famosi e deliziosi biscottini, amati in tutto il mondo.

Sulla scia delle varie e semplici ricette per riprodurre dolcetti commercializzati e famosi in tutto il mondo, oggi vi presentiamo la ricetta per i togo. La preparazione di questi biscottini è semplice da riprodurre nella propria cucina. Si comincia realizzando un impasto di pasta frolla che deve essere, poi, modellato per ricavare tanti bastoncini. Una volta cotti, ricopriteli con cioccolato fuso. La decorazione, però, può variare in base al vostro gusto: scegliete tra fondente, latte o bianco. Una volta pronti, il loro sapore sarà uguale a quello della ricetta originale.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Togo ricetta
Togo ricetta

Preparazione della ricetta per i togo

  1. In una ciotola (o in una planetaria, se l’avete), versate la farina (setacciata precedentemente). Tagliate a tocchetti il burro freddo (appena preso dal frigo) e unitelo alla polvere.
  2. Cominciate a impastare con la punta delle dita, per amalgamare i due ingredienti.
  3. Ottenuto un composto granuloso, incorporate l’uovo (a temperatura ambiente), poi lo zucchero semolato e la vanillina.
  4. Incorporate anche il lievito (setacciato) e impastate velocemente per ottenere un impasto omogeneo. Avvolgete il panetto nella pellicola alimentare e mettetelo in frigo per 30 minuti.
  5. Trascorso questo tempo, prelevate un po’ di impasto alla volta e modellate ciascun pezzo per ottenere dei bastoncini, con spessore di mezzo centimetro e lunghi massimo 7 cm.
  6. Man mano che li realizzate, disponeteli (distanziati) su una teglia ricoperta con carta forno.
  7. Al termine, fate cuocere in forno preriscaldato e statico a 180°C per circa 10 minuti. Quando sono dorati, sfornate e fate raffreddare.
  8. Nel frattempo, spezzettate il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria.
  9. Una volta pronto, immergete completamente nel cioccolato un bastoncino alla volta, con una forchetta o una pinza. Fate colare il liquido in eccesso e disponete ciascuno su un foglio di carta forno.
  10. Lasciate asciugare per il tempo necessario, prima che siano pronti.

Conservazione

I togo fatti in casa sono dei dolci veloci da preparare e mangiare. Una volta pronti, sono lo snack perfetto per qualsiasi momento della giornata. Potete conservarli in un barattolo in vetro o una scatola di latta per circa 2 settimane.

Per altre ricette facili e veloci, preparate i baci di meringa.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Biscotti

ultimo aggiornamento: 14-05-2022


Ecco la straordinaria cheesecake al bicchiere con fragole

Marmellata di ciliegie: la ricetta con il bimby!