Ingredienti:
• 250 g di farina 00
• 250 g di burro
• 250 g di zucchero
• 4 uova
• 1 bustina di lievito per dolci
• 800 ml di panna da montare
• 250 g di mascarpone
• 200 g di Philadelphia
• 130 g di zucchero a velo
• zuccherini colorati q.b.
• 300 g di cioccolato fondente
difficoltà: difficile
persone: 8
preparazione: 40 min
cottura: 35 min

Preparare la drip cake per un compleanno o un’occasione speciale è davvero un’ottima idea. Ecco la ricetta della “torta che gocciola”!

La drip cake o “torta che gocciola” è un dolce molto scenografico che deve il suo nome al cioccolato che cola, simulando l’effetto cascata, lungo i bordi. Prepararla può sembrare complicato, ma in realtà non è così. Grazie alla ricetta spiegata nel dettaglio riuscirete a realizzare anche voi la vostra torta con cascata di cioccolato e tanta panna. Insomma… questo dolce è una vera bomba di dolcezza.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

drip cake
drip cake

Preparazione della torta drip cake

  1. Iniziate dalla preparazione della base: mettete il burro leggermente ammorbidito a temperatura ambiente nella ciotola della planetaria.
  2. Aggiungete lo zucchero e iniziate a montare con le fruste elettriche in modo da ottenere una crema morbida dalla consistenza simile ad una pomata.
  3. Proseguite unendo le uova, una alla volta, senza mai smettere di montare poi unite anche la farina e il lievito per dolci.
  4. Distribuite l’impasto in due teglie del diametro di 15 cm ben imburrate e infarinate o foderate con la carta forno.
  5. Fate cuocere in forno preriscaldato a 170°C per 35 minuti poi sfornatele e fatele raffreddare. Dividete le due basi a metà e pareggiate la superficie se necessario.
  6. Adesso preparate la crema al mascarpone per la farcitura: montate 400 grammi di panna e tenetela da parte.
  7. In una ciotola mescolate il mascarpone con lo zucchero a velo e il Philadelphia. Aggiungete poi la panna montata facendo attenzione a mescolare dal basso verso l’alto per non smontarla. Mettete la crema in frigorifero per 20 minuti.
  8. Preparate la ganache al cioccolato: spezzettate il cioccolato fondente e mettetelo in un pentolino con 200 grammi di panna. Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria, mescolate bene fino a quando sarà completamente sciolto.
  9. Trasferite il mix di panna e cioccolato fuso in una ciotola e fate raffreddare in frigorifero.

Come assemblare e decorare la torta

  1. Posizionate un disco di torta su un piatto e coprite con uno strato di crema al mascarpone.
  2. Proseguite in questo modo farcendo tutti gli strati. Se necessario, inserite al centro qualche spiedino di legno per tenere dritta la torta.
  3. Coprite la superficie e i lati con il resto della crema bianca.
  4. Riprende la ganache al cioccolato e montatela con le fruste elettriche. Per ottenere l’effetto colatura trasferite la cioccolata in una tasca da pasticcere con un beccuccio sottile e iniziate a decorare realizzando la cascata di cioccolata lungo l’intero bordo.
  5. Montate gli ultimi 200 grammi di panna che avete a disposizione poi trasferite anche questa in una sac-à-poche.
  6. Terminate decorando la superficie della torta con ciuffetti di panna e completate il tutto con gli zuccherini colorati a piacere.

Vi piacciono in dolci particolari? Provate la battenberg cake!

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Torte

ultimo aggiornamento: 30-03-2021


La pastiera di riso è una variante della classica ricetta napoletana: alzi la mano chi vuole provarla!

Focaccia pasquale: l’intramontabile ricetta che arriva dal Veneto!