Ingredienti:
• 250 ml di latte
• 2 uova
• 125 ml di panna fresca liquida
• 70 ml di rum
• 70 ml di brandy
• 70 g di zucchero semolato
• noce moscata in polvere q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 00 min
kcal porzione: 88

Il termine eggnog indica una bevanda dolce e alcolica, di origine inglese e preparata nel periodo natalizio con uovo, latte e poco altro. Ecco la ricetta!

La ricetta per preparare l’eggnog è molto semplice. Il risultato è una bevanda alcolica, fatta tradizionalmente con brandy e rum, in cui però l’ingrediente principale è l’uovo. A renderlo più dolce sono zucchero, latte e panna. In ultimo, basta aromatizzarla con delle spezie, come noce moscata o cannella. Il suo nome si compone di due parti: “egg” è uovo, mentre il termine “nog” è in inglese antico e indica una birra molto forte. Tradizionalmente, è preparato in Inghilterra o in Canada e Stati Uniti nel periodo di Natale. Durante le feste, quindi, potete deliziarvi con il vellutato sapore di questa bevanda tipica e usarla per accogliere i vostri ospiti.

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

Eggnog
Eggnog

Preparazione della ricetta per l’eggnog

  1. Per prima cosa, dividete albumi e tuorli.
  2. In un recipiente, montate a neve ben ferma gli albumi e metteteli da parte.
  3. In un’altra ciotola, unite i tuorli allo zucchero e lavorate con le fruste elettriche per rendere il tutto spumoso.
  4. Mentre montate il composto, aggiungete il rum e il brandy.
  5. Una volta incorporati gli ingredienti alcolici, fate lo stesso con la panna fresca liquida.
  6. Amalgamate anche il latte, lavorando con lo sbattitore elettrico e mescolate per altri 5 minuti circa.
  7. Sul composto, versate gli albumi montati e mescolate con una spatola, delicatamente.
  8. In ultimo, distribuite la bevanda natalizia inglese nei bicchieri e decorate con un po’ di noce moscata in polvere.

Se volete provare con un altra crema golosa per Natale non perdetevi lo zabaione!

Conservazione

L’eggnog è una bevanda a base di latte e uovo davvero deliziosa, ottima per concludere un pranzo in compagnia o per accogliere i vostri ospiti durante le feste natalizie. Potete conservarla in frigo per 1 giorno al massimo.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2023 - DV

Natale

ultimo aggiornamento: 16-12-2022


Profumate e deliziose, sono le scorze di arancia candite al cioccolato

Christstollen: il dolce natalizio tedesco dal morbido impasto