Ingredienti:
• 250 g di farina 00
• 2 uova
• 30 g di zucchero
• 30 g di burro
• 5 g di lievito per dolci
• 1 limone
• 1/2 bicchierino di vino bianco o grappa
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 15 min

La ricetta delle frappe al forno è quel che vi serve se volete preparare uno dei dolci tipici del Carnevale, ma in versione più leggera.

È Carnevale: impossibile non avere voglia di dolci. Se non volete cadere in tentazione e litigare con la bilancia potete optare per le frappe al forno, una ricetta light e semplice ma altrettanto golosa variante di uno dei dolci simbolo di questo periodo dell’anno. Diffuse in lungo e in largo in tutta l’Italia, le frappe sono conosciute con diversi nomi in base alle diverse zone in cui ci trova. Che le si voglia chiamare chiacchiere, cenci, crostoli, sfrappole e via dicendo, il risultato non cambia, la loro dolcezza vi conquisterà fin da subito. Cosa aspettate allora ad accendere il forno per preparare questa ricetta facile e veloce?

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

frappe al forno
frappe al forno

Come fare le frappe al forno

  1. Per prima cosa mescolate in una terrina capiente la farina, le uova, lo zucchero, il burro ammorbidito a temperatura ambiente e tagliato a tocchetti, la scorza del limone grattugiata e il vino o la grappa a seconda di quel che avete deciso di utilizzare.
  2. Impastate tutti gli ingredienti fino a quando non avrete ottenuto un bel panetto compatto e liscio. Dividete l’impasto in porzioni più piccole e stendetele su un piano di lavoro leggermente infarinato oppure con l’apposita macchina per tirare la pasta.
  3. Dopo aver ottenuto delle sfoglie sottili dello spessore di circa 1-2 mm, ricavate dei rettangoli con la rotella dentellata. Effettuate delle piccole incisioni al centro di ogni rettangolo, poi adagiateli sulla teglia ricoperta con carta forno.
  4. Mettete la teglia in forno già caldo a 180°C e fate cuocere le frappe per 15 minuti. A cottura ultimata, togliete i dolcetti cotti dal forno e trasferiteli su una gratella. Completate con una leggera spolverata di zucchero a velo prima di servire.

Consigli per le frappe di carnevale al forno

Potete scegliere la forma che più vi piace per le vostre frappe leggere e golose: rettangolari, a rombo o per un aspetto più particolare, a nodo. Se siete golosi, potete prendere 100 g di cioccolato, farlo sciogliere a bagnomaria e usarlo per decorare le vostre frappe una volta sfornate e lasciate raffreddare. Infine, se durante la preparazione il vostro panetto risulterà troppo duro, potete aggiungere un goccio di latte per ammorbidirlo fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Conservazione

Potete conservare questo dolce facile e veloce al massimo per 4 o 5 giorni in un sacchetto di carta lontano dall’umidità, o in una scatola di latta.

Volete preparare frappe fritte? La ricetta classica vi conquisterà. Sapete, invece, come fare la ricetta della chiacchiere?

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Carnevale

ultimo aggiornamento: 29-12-2021


Preparare i marron glacé è davvero semplicissimo: ecco la ricetta!

Frosting alla Nutella: la golosa crema per decorare