Ingredienti:
• 115 g di farina di castagne
• 40 g di zucchero di canna
• 100 ml di acqua
• 1 cucchiaino di cacao amaro
• 1 pizzico di lievito per dolci
• olio di semi per friggere q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Ingredienti e ricetta delle frittelle di castagne, un dolce facile da preparare in pochi minuti e che potete friggere oppure cuocere in forno. Ecco come si preparano!

Le frittelle di castagne sono un dolcetto dal sapore rustico e davvero facile da fare. La loro forma ricorda quella dei pancake e per questo sono ottime da servire anche con della crema, miele o confetture. Di seguito vi proponiamo due versioni che si differenziano per la modalità di cottura: la classica frittura e la cottura in forno, per incontrare le esigenze di tutti.

Vediamo subito tutti i passaggi per realizzare queste ottime frittelle di farina di castagne!

frittelle di castagne
frittelle di castagne

Come fare le frittelle di castagne fritte

  1. Per prima cosa mettete la farina di castagne, il lievito, lo zucchero e il cacao in una ciotola, mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti secchi.
  2. Aggiungete l’acqua un po’ alla volta e mescolate di continuo per ottenere una pastella omogenea e priva di grumi.
  3. Mettete un filo d’olio di semi per friggere in padella, ponete sul fuoco e fate scaldare per bene. Non appena l’olio sarà ben caldo iniziate a friggere le frittelle facendo cadere la pastella a cucchiaiate direttamente nell’olio.
  4. Fate cuocere prima da un lato e poi dall’altro girando delicatamente. Sollevatele e poi passatele su un piatto ricoperto da carta da cucina in modo da eliminare l’olio in eccesso.
  5. Proseguite in questo modo fino a terminare tutta la pastella.

Servite le frittelle con miele, yogurt o panna montata!

Come fare le frittelle di castagne al forno

  1. Come indicato nel procedimento precedente, unite tutti gli ingredienti secchi in una terrina e mescolate con un cucchiaio.
  2. Ora prendete l’acqua e iniziate ad aggiungerla un po’ alla volta al resto degli ingredienti. In questo caso vi servirà meno acqua in quanto dovete ottenere un composto fluido ma non liquido quando una pastella.
  3. Foderate una teglia con un foglio di carta da forno e con l’aiuto di un cucchiaio formate dei dischetti di impasto.
  4. Infornate in forno già caldo a 200°C, ventilato, per 10-12 minuti circa.
  5. A cottura ultimata togliete dal forno e servite le frittelle calde, fredde o tiepide.

In alternativa, vi consigliamo la ricetta delle torta di castagne.

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

0/5 (0 Reviews)
Aggiungi al ricettario

Non rinunciare al gusto! Ecco il ricettario per dolci light e buonissimi


Insetti della farina: tutti i trucchi per eliminarli

Muffin alla zucca: dei perfetti dolcetti autunnali!