Ingredienti:
• 130 g di farina 00
• 50 g di zucchero semolato
• 1 tuorlo
• 60 g di burro
• 1 pizzico di sale
• 1/2 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
• 120 g di cioccolato fondente
difficoltà: facile
persone: 25
preparazione: 25 min
cottura: 15 min
kcal porzione: 68

Per dei dolcetti pronti all’uso e buoni che uno tira l’altro, prepariamo la ricetta per dei frollini al cioccolato semplici e golosi.

Da accompagnare a una tazza di tè o da inzuppare nel latte, i frollini al cioccolato sono una vera delizia. La ricetta è facile e veloce, per ottenere dei dolcetti gustosi da mangiare in qualunque momento. Si tratta di piccole delizie rotonde che hanno il colore e il sapore del buon cioccolato. Il loro impasto è incredibilmente morbido, quasi da sciogliersi in bocca. La base, infatti, è una pasta frolla dolce e morbida al tatto; pronta in pochi minuti e in pochi ingredienti, diventa la base perfetta per dei biscotti al cioccolato che sono irresistibili.

10 ricette per tenersi in forma

Frollini al cioccolato
Frollini al cioccolato

Preparazione della ricetta per i frollini al cioccolato

  1. Per prima cosa, tritate grossolanamente, usando un coltello, il cioccolato fondente.
  2. Accendete il fornello a fuoco dolce e mettete il cioccolato a sciogliere a bagnomaria.
  3. Una volta sciolto del tutto, spegnete. Fate intiepidire il tutto per qualche minuto.
  4. Nel frattempo, setacciate la farina e versatela in una ciotola capiente.
  5. Prendete il burro dal frigo, che deve essere ben freddo, e tagliatelo a tocchetti; aggiungetelo alla farina.
  6. Unite un pizzico di sale e lavorate con uno sbattitore elettrico. In alternativa, potete lavorare l’impasto in un mixer.
  7. Quando ottenete un impasto sabbioso, aggiungete lo zucchero e il cioccolato fuso.
  8. Mettete il tuorlo in una ciotolina e sbattetelo con una forchetta; poi, unitelo al resto degli ingredienti.
  9. Aggiungete il lievito (setacciato) e lavorate l’impasto. Impastate con la punta delle dita e velocemente, in modo da non far scaldare troppo la pasta.
  10. Quando ottenete un impasto omogeneo e liscio, avvolgetelo nella pellicola alimentare; mettete in frigo per 30 minuti.
  11. Trascorso questo tempo, mettete il panetto tra due fogli di carta forno. Con un mattarello, stendetelo per ottenere una sfoglia spessa circa 2 cm.
  12. Con un piccolo coppa pasta, ritagliate i biscotti; man mano, disponeteli su una teglia con bordi bassi, coperta da carta forno.
  13. Fate cuocere in forno statico e preriscaldato a 180°C per 15 minuti.
  14. Quando sono cotti, sfornate e fate raffreddare su una gratella. Al termine, sono pronti da gustare.

Conservazione

I frollini al cacao sono talmente buoni che vanno subito a ruba. Potete, però, conservarli in una scatola di latta per circa 10 giorni, mantenendo intatta la loro morbidezza!

Per un dolcetto ancor più particolare, provate i biscotti girandola!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Biscotti

ultimo aggiornamento: 22-10-2022


Crema al mandarino con il Bimby: semplice e golosa!

Castagne in padella: una ricetta veloce per tutti!