Ingredienti:
• 500 g di fragole
• 120 g di zucchero
• 400 ml di acqua
• 2 limoni
• 50 g di colla di pesce
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 5 min
kcal porzione: 261

La gelatina di fragole è una preparazione dolce dalla consistenza unica. Scopriamo gli ingredienti e tutti i passaggi della ricetta!

Se amate la gelatina di frutta non potete non provare la gelatina di fragole, un dolce tanto semplice quanto buono. Potete presentarlo come dolce al cucchiaio, dato che la sua trasparenza e il suo colore lo renderanno irresistibile per tutti. In alternativa potete utilizzare questa gelatina anche come decorazioni per torte fredde o crostate. In questo caso ricordate di stenderla sulla superficie dei dolci prima che inizi a solidificarsi!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

gelatina di fragole
gelatina di fragole

Come fare la gelatina di fragole

  1. Mettete la colla di pesce in ammollo in acqua fredda per una decina di minuti.
  2. Mettete l’acqua, lo zucchero e la scorza del limone grattugiata in una pentola abbastanza capiente. Fate bollire per un paio di minuti.
  3. Trascorso questo tempo, strizzate la colla di pesce e unitela all’acqua calda, mescolate bene per far sciogliere la gelatina. Tenete il liquido da parte e dedicatevi alle fragole.
  4. Lavate bene le fragole, eliminate i piccioli e asciugatele tamponandole delicatamente con un foglio di carta da cucina.
  5. Versate le fragole in un frullatore e frullatele fino ad ottenere una purea omogenea.
  6. Unite la purea di frutta al composto di acqua caldo e colla di pesce, mescolate e a questo punto non vi resta che distribuire il liquido in uno stampo. Potete scegliere uno stampo unico in modo da ottenere una gelatina più grande da tagliare oppure degli stampini per realizzare delle monoporzione.
  7. Prendete lo stampo che avete scelto di utilizzare, bagnate bene l’interno con dell’acqua e versatevi il composto alle fragole. Mettete in frigorifero e lasciate riposare almeno per 3 ore.
  8. Prima di servire, immergete lo stampo in un contenitore con acqua calda in modo da poter estrarre più velocemente la gelatina. Servite a piacere!

Preparazione della gelatina di fragole senza colla di pesce

  • 400 g di fragole.
  • 1 limone.
  • 4 cucchiai di zucchero.
  • 1 cucchiaino di agar agar.
  1. Lavate le fragole, pulitele e tagliatele a pezzi. Mettetele nel mixer e frullatele fino ad avere la consistenza di una crema.
  2. Aggiungete agar agar, limone e zucchero e continuate a lavorare con il mixer fino a ottenere un composto omogeneo.
  3. Trasferite il tutto in un pentolino, mettetelo sul fuoco e fate cuocere per 5 minuti (prima che vada a ebollizione).
  4. Mettete la gelatina negli appositi stampi e lasciatela raffreddare. Dopo di che trasferite il tutto in frigorifero fino a quando non sarà soda.

Conservazione

La gelatina di fragole realizzata seguendo il nostro procedimento deve essere conservata in frigorifero per massimo 2-3 giorni, all’interno di un contenitore ben sigillato.

Se amate i dolci di frutta potete provare anche la panna cotta alle fragole.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Fragole

ultimo aggiornamento: 15-04-2022


Pigna pasquale molisana, la ricetta extra soffice

Pan di fragole: soffice e gustoso