Ingredienti:
• 250 ml di latte
• 300 ml di panna liquida
• 120 ml di succo di limone
• la scorza di 1 limone
• 200 g di zucchero
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 5 min
cottura: 00 min
kcal porzione: 60

Per combattere il caldo e realizzare una merenda genuina, veloce e dal sapore fresco, ecco la ricetta per il gelato al limone con il Bimby!

Voglia di qualcosa di fresco? Per una gustosa merenda o un dessert di fine pranzo, optate per un buon gelato al limone con il Bimby. La ricetta tradizionale di questo dolce diventa ancora più veloce con l’aiuto del robot da cucina. È velocissimo da preparare e va a ruba in poco tempo, grazie al suo sapore particolare e il retrogusto aspro. Contro il caldo intenso dell’estate servitevi di questo gustoso e dissetante gelato, preparato con pochi ingredienti. Passiamo alla preparazione!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Gelato al limone Bimby
Gelato al limone Bimby

Preparazione della ricetta del gelato al limone con il Bimby

  1. Per realizzare un gelato cremoso, cominciate versando tutta la quantità di zucchero e la scorza grattugiata di un limone nel boccale del robot da cucina. Azionate e tritate per 30 secondi a velocità 10.
  2. Aggiungete al composto anche il succo di limone e cominciate a mixare a velocità 5 per 1 minuto. In questo tempo, dovete anche versare nel boccale il latte e la panna liquida. Mettete questi ultimi due ingredienti in frigo, prima di cominciare la ricetta, perché è importante che siano molto freddi.
  3. Dopo aver lavorato il composto, lasciatelo nello stesso recipiente e trasferitelo nel freezer, dove deve riposare per 3 ore. In questo arco di tempo, di tanto in tanto dovete prendere il composto e frullarlo per 10 secondi a velocità 10. Per la precisione, dovete farlo ogni mezz’ora.
  4. Trascorso il tempo di riposo, la ricetta per il gelato al limone con il Bimby è terminata e potete distribuirlo in piccole coppette.

Conservazione

Se il gelato al limone non va subito a ruba, potete conservarlo per un’altra merenda. Ricordate di tenere questo dolce in freezer e di cercare di consumarlo entro 10 giorni. Entro questo tempo, la consistenza del gelato può rimanere invariata o indurirsi leggermente, per questo motivo gustatelo in pochi giorni.

Nel caso in cui non abbiate a disposizione un robot da cucina o vogliate rilassarvi preparando questo dolce cremoso con calma, seguite la ricetta classica del gelato al limone!

3/5 (1 Review)
Gelato

ultimo aggiornamento: 27-06-2021


La ricetta della Pina Colada, il cocktail dell’estate!

Poke cake: la particolare torta con ripieno verticale