Ingredienti:
• 300 g di polpa di melone
• 300 ml di panna liquida
• 120 g di zucchero
• 200 ml di latte
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 5 min
kcal porzione: 350

Impossibile non diventarne ghiotti: il gelato al melone vi sedurrà in un vortice godurioso al sapor di frutta fresca!

In estate non potrà mancare il gelato al melone nella vostra lista di cose da fare. Un dessert cremoso che si scioglie in bocca, da preparare con soli quattro freschissimi ingredienti. Grazie alla presenza del latte e dello zucchero, il gelato non rischierà la cristallizzazione ma anzi resterà sempre morbido e ben conservato. Vi consigliamo di utilizzare un melone Cantalupo ben maturo (la tipologia retata) per dare un gusto intenso al gelato.

Perfetto per uno spuntino rinfrescante da godersi in tranquillità o come dessert da servire ai vostri ospiti dopo pranzi e cene o come dolce di benvenuto.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Gelato al melone
Gelato al melone

Preparazione della ricetta del gelato al melone senza gelatiera

  1. In un pentolino versate e miscelate il latte e lo zucchero.
  2. Fate scaldare fino ad arrivare a bollore, poi spegnete la fiamma e allontanate il pentolino dal piano cottura.
  3. Lasciate intiepidire a temperatura ambiente, poi fate raffreddare in frigorifero.
  4. Nel frattempo sbucciate un melone ed eliminate semi e filamenti. Ricavate quindi 300 g di polpa.
  5. Tagliatela a cubetti e mettetela in un mixer fino a ottenere una purea.
  6.  Mettete la purea in una ciotola e riponetela in frigorifero.
  7. A parte montate a neve la panna fredda da frigo.
  8. Riprendete il latte dal frigo e uniteci la polpa di melone mescolando bene. Aggiungete la panna poco alla volta e amalgamate con una spatola.
  9. Versate il composto in un contenitore ermetico e riponetelo in freezer per mezz’ora.
  10. Mescolate velocemente poi con un cucchiaio e ripetete l’operazione per 3 volte, dopodiché lasciate in freezer il gelato per una notte.
  11. Prima di servire, tenete fuori dal freezer il vostro gelato per 10 minuti!

Gelato al melone con gelatiera

  1. In una ciotola mescolate bene latte e zucchero.
  2. Sbucciate un melone ed eliminate semi e filamenti. Ricavate quindi 300 g di polpa.
  3. Frullate il melone in un mixer e unite al latte e zucchero. Aggiungete anche la panna.
  4. Versate il tutto nel frullatore e azionate per 30 minuti.
  5. Riponete il gelato in un contenitore ermetico in freezer e tiratelo fuori 10 minuti prima di mangiarlo!

Conservazione

Conservate il gelato al melone ben chiuso in freezer per 2 settimane.

Scoprite tutti i segreti per realizzare il gelato fatto in casa, con e senza gelatiera!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 30-06-2022


Crostata perginese toscana, un dolce segreto svelato!

Parfait al pistacchio: il dolce cremoso e dal sapore delicato