Ingredienti:
• 250 ml di panna
• 4 tuorli pastorizzati
• 50 g di pistacchi
• 50 g di crema al pistacchio
• 60 g di zucchero
• 50 ml di acqua
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 15 min

Il parfait al pistacchio è un dolce al cucchiaio estremamente gradevole. Molto semplice da preparare è tra i dolci veloci da tenere sempre pronti in caso di ospiti.

Realizzare un parfait al pistacchio significa dar vita al semifreddo tipico siciliano noto per il suo sapore dolce ed estremamente delicato. A base di pochi ingredienti, questo dolce sfizioso si rivela perfetto per ogni occasione.

Inoltre, è in grado di soddisfare ogni tipo di palato e tutto con una semplicità che lo rende perfetto sia a fine pasto che per una merenda diversa dalle solite.
Ecco, quindi, come preparare questo dolce buonissimo e in grado di conquistare tutti!

10 ricette per tenersi in forma

parfait al pistacchio
parfait al pistacchio

Preparazione della ricetta del parfait al pistacchio

  1. Per dar vita questo dolce cremoso, iniziate mettendo acqua e zucchero in un pentolino in modo da far sciogliere lo zucchero e ottenere lo sciroppo.
  2. Una volta pronto, lasciatelo raffreddare per bene e versatelo in una ciotola capiente aggiungendo i tuorli e montando i due ingredienti con le fruste elettriche.
  3. Mettete quanto ottenuto in un pentolino e cuocete il tutto a bagnomaria continuando a mescolare con le fruste fin quando non aumenta di volume. Dovrebbe diventare circa il doppio.
  4. Una volta raggiunto il risultato, unite la crema di pistacchio, continuate a mescolare e spegnete il fuoco per lasciar raffreddare nuovamente il composto.
  5. A parte, montate la panna e unitela a quanto appena ottenuto, incorporandola pian piano.
  6. Tritate i pistacchi e aggiungetene la metà al composto.
  7. Versate quanto ottenuto negli stampini monoporzione o in uno grande se volete tagliarlo a fette, e conservate in freezer per almeno 6 ore.
  8. Trascorso il tempo, estraete il dolce dallo stampo e trasferitelo su un piatto.
  9. Decorate con il resto dei pistacchi, con della polvere di cocco o con della panna. Il vostro dolce siciliano è pronto per essere gustato.

Conservazione

Questo dolce si può conservare in freezer per un paio di mesi. Prima di consumarlo è consigliabile lasciarlo una decina di minuti fuori dal freezer in modo da fargli ottenere la giusta consistenza cremosa e da togliere l’eccesso di freddo.

Se questa ricetta vi è piaciuta, provate anche quella del parfait di mandorle!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 30-06-2022


Fresco e leggero, il gelato al melone fatto in casa

Arriva la versione estiva (e deliziosa) dello strudel di fichi