Ingredienti:
• 100 ml di succo di limone
• 1 limone biologico
• 50 g di zucchero
• 100 ml di acqua naturale
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Il ghiacciolo al limone è una delle ricette facili e veloci più fresche che ci siano. Scopriamo come realizzarlo!

Quella del ghiacciolo al limone è una ricetta facilissima che consente di ottenere una merenda rinfrescante in pochissimo tempo e senza troppi sforzi. Basta infatti mettere insieme pochissimi ingredienti per ottenere uno dei dolci estivi più amati di sempre. E tutto senza dover rinunciare al tanto prezioso tempo libero.

La scelta ideale per quando si ha voglia di concedersi un piacevole momento di relax o si desidera sorprendere gli amici con qualcosa di diverso dal solito senza per questo passare delle ore in cucina.

10 ricette per tenersi in forma

ghiaccioli al limone
ghiaccioli al limone

Preparazione della ricetta del ghiacciolo al limone

  1. Per realizzare un ottimo ghiacciolo al limone fatto in casa iniziate lavando il limone biologico e grattugiandone la buccia per metterla da parte.
  2. Spremete lo stesso in modo da ottenere il succo e, qualora dovesse servire, spremetene anche altri in modo da ottenere 100 ml di succo. Ovvero la quantità indispensabile per ottenere i ghiaccioli.
  3. In un pentolino mettete a cuocere insieme l’acqua con lo zucchero. Lasciate sciogliere per bene lo zucchero e fate bollire il tutto e lasciandolo andare ancora per circa 5 minuti o fin quando non otterrete una sorta di sciroppo.
  4. Mettete quanto ottenuto a raffreddare e aggiungetelo al succo di limone, inserendo anche la buccia grattugiata e precedentemente messa da parte.
  5. Mescolate per bene tutti gli ingredienti e versateli negli stampi per ghiaccioli. Qualora il liquido non dovesse bastare, potete aggiungere un po’ d’acqua avendo però cura di mescolarla per bene agli altri ingredienti.
  6. Una volta riempiti per bene gli stampi, chiudeteli e sistemateli in freezer per almeno 3 ore o fin quando non appariranno ben solidi.
  7. I vostri ghiaccioli sono pronti per essere serviti, ovviamente solo al momento dell’effettivo consumo.

Conservazione

I ghiaccioli al limone possono essere conservati in freezer per circa 2 o 3 mesi. Dopo questo periodo di tempo, il sapore potrebbe iniziare a svanire. Per questo motivo è preferibile prepararne di meno e ripetere l’operazione piuttosto semplice un po’ più spesso.

Se questa ricetta vi è piaciuta, provate anche quella del gelato furbo senza gelatiera!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 23-07-2022


Gulab jamun: le frittelle dolci indiane aromatizzate all’acqua di rose

Biscotti alle pesche: morbidi e con un dolce ripieno