Ingredienti:
• 750 ml di latte intero
• la buccia grattugiata di 1 limone
• 120 g di zucchero semolato
• 50 g di farina 00
• 25 g di fecola di patate
• 4 uova
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 10 min
cottura: 50 min
kcal porzione: 92

Ecco la ricetta originale del lattaiolo toscano, e quella con il Bimby, un dolce cremoso a base di latte e aromatizzato al limone.

Il lattaiolo toscano è la ricetta di un dolce tutto italiano, leggero e delicato. Un dolcetto dalla consistenza cremosa che viene composto partendo da una base fatta con latte – l’ingrediente principale -, farina, zucchero e uova. L’impasto è talmente morbido da sciogliersi quasi in bocca e il suo sapore è davvero dolcissimo. Ad arricchire il tutto è il retrogusto agrumato, determinato dalla presenza di un aroma insostituibile: il limone. Con una cottura veloce, è pronto in poco tempo e il suo profumo delizierà tutti gli ospiti. Seguiamo il procedimento tradizionale e quello più semplice con l’aiuto del Bimby!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Lattaiolo toscano
Lattaiolo toscano

Preparazione della ricetta per il lattaiolo toscano

  1. Per cominciare, versate il latte in un pentolino. Unite la buccia grattugiata di 1 limone.
  2. Mettete sul fuoco per scaldare, senza far arrivare a bollore.
  3. In una ciotola ampia, versate lo zucchero e aggiungete le uova. Lavorate con una frusta a mano per ottenere un composto spumoso e chiaro.
  4. A questo, incorporate anche la farina e la fecola di patate, mescolando.
  5. Unite anche il latte caldo, a filo, e girate per amalgamare il tutto.
  6. Quando ottenete un composto omogeneo, versatelo in una pirofila (preferibilmente delle dimensioni di 17×25 cm) foderata con carta da forno.
  7. Fate cuocere in forno preriscaldato e statico a 180°C per 50 minuti. La cottura può terminare quando viene a formarsi una crosta dorata in superficie.
  8. Dopo aver sfornato il dolce, lasciatelo raffreddare un po’ a temperatura ambiente. Poi, spostatelo in frigo per far riposare per un paio d’ore, prima di poter ricoprire con zucchero a velo e servirlo.

Preparazione della ricetta per il lattaiolo con il Bimby

  1. Nel boccale del robot da cucina versate lo zucchero. Aggiungete le uova e montate il composto per 30 secondi a velocità 4.
  2. Unite anche la farina e la fecola di patate e mescolate per 1 minuto alla stessa velocità.
  3. Versate il latte in un pentolino e aggiungete la buccia grattugiata di 1 limone. Scaldate un po’, senza arrivare a bollore.
  4. Una volta fatto, versatelo a filo sul composto che avete lasciato nel boccale del Bimby. Mescolate per 1 minuto, sempre a velocità 4.
  5. Versate l’impasto in una pirofila, ricoperta da carta da forno. Fate cuocere in forno preriscaldato e statico a 180°C per 50 minuti.
  6. Dopo aver sfornato il dolce, fatelo raffreddare e spostatelo in frigo, dove deve riposare per circa un paio di ore. Prima di servirlo, potete ricoprire la superficie con zucchero a velo.

Conservazione

Potete servire il lattaiolo toscano anche a quadrotti, semplici e comodi da gustare. In alternativa, potete conservare questo dolce in frigo, chiuso in un contenitore, per 2-3 giorni al massimo.

Non perdete la deliziosa ricetta della torta latte di uccello.

0/5 (0 Reviews)
Torte

ultimo aggiornamento: 29-07-2021


10 dolci estivi per combattere il caldo con gusto

Ecco il segreto per la ricetta dei croissant perfetti, da fare in casa!