Ingredienti:
• 300 g di farina 00
• 250 g di zucchero
• 45 g di cacao amaro
• 280 ml di latte
• 100 ml di olio di semi
• 4 uova
• 1 bustina di lievito per dolci
• 1 bustina di vanillina
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 15 min
cottura: 40 min

Realizzare una torta bicolore soffice e buona è davvero un gioco da ragazzi: ecco la ricetta con tutti i passaggi.

La torta bicolore è un dolce davvero delizioso, grazie al suo caratteristico impasto a due colori: uno bianco base e l’altro arricchito con cacao amaro. L’abbinamento è un grande classico, è vero, ma la bontà è innegabile. Voi quale parte preferite? Quella classica o quella al cacao? Non sapete scegliere? Preparatevi ad accaparrarvi una bella fetta di torta due colori e non ve ne pentirete!

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

torta bicolore
torta bicolore

Come fare la torta bicolore

  1. Sgusciate le uova in una ciotola capiente o direttamente nella planetaria. Aggiungete anche lo zucchero e iniziate a montare con l’aiuto delle fruste elettriche.
  2. Dopo 7-8 minuti circa dovreste avere un composto spumoso e chiaro: è il momento in cui potete iniziare ad aggiungere anche l’olio di semi e il latte.
  3. Terminati gli ingredienti liquidi passate ai secchi: setacciate la farina con il lievito per dolci e la vanillina poi uniteli pian piano al resto dell’impasto.
  4. Amalgamati tutti gli ingredienti versate metà dell’impasto così ottenuto in un’altra ciotola e a una delle due aggiungete anche il cacao in polvere, amalgamandolo all’impasto con un cucchiaio o una frusta a mano.
  5. Prendete uno stampo per torte, coprite la base con un foglio di carta da forno e versate prima l’impasto al cacao e poi quello bianco. Non vi preoccupate di distribuirlo in modo omogeneo, otterrete così una torta super variegata e con diverse sfumature.
  6. Sbattete la tortiera delicatamente in modo da livellare l’impasto poi fate cuocere la torta in forno già scaldato a 180°C per 40 minuti.
  7. Prima di toglierla dal forno controllate sempre che sia ben cotta con l’aiuto di uno stuzzicadenti. Se esce asciutto e pulito dal centro della torta potete sfornarla.
  8. Lasciate raffreddare il dolce prima di toglierlo dalla tortiera e assaggiarlo.

Conservazione

La torta due colori preparata in questo modo può essere conservata per 4-5 giorni dopo la preparazione, basta riporla in una tortiera o in un apposito contenitore e lasciarla in un luogo fresco e asciutto.

Se amate i dolci con impasto doppio potete provare la deliziosa torta zebrata oppure il classico ciambellone bicolore!

5/5 (1 Review)
TAG:
Torte

ultimo aggiornamento: 10-04-2021


Torta panna e fragole: irresistibile!

Minne di Sant’Agata o cassatelle: preparle in casa è una gran soddisfazione!