Ingredienti:
• 200 g di mandorle non sbucciate
• 160 g di zucchero
• 4 cucchiai di acqua
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 15 min

Le mandorle caramellate sono un dolce veloce da servire in ogni occasione oppure da regalare per chi ama stupire amici e parenti. Ecco come si preparano!

Quando si parla di mandorle caramellate il pensiero corre in men che non si dica alle festicciole e alle sagre paesane dove le bancarelle di caramelle e dolciumi hanno sempre una postazione di riguardo. Le mandorle caramellate, infatti, fanno sempre la loro figura in queste occasioni, ma sapete che è possibile prepararle anche a casa in pochissime mosse? La ricetta è piuttosto semplice perché le mandorle con zucchero e acqua devono cuocere in padella fino a quando lo zucchero inizierà a caramellare.

Lo sapete che differenza c’è tra mandorle caramellate e pralinate? Le mandorle pralinate sono quelle che ottenete nella prima fase di cottura delle mandorle con lo zucchero quando questo, cristallizzandosi, forma un leggero strato esterno dal colore più opaco rispetto al classico caramello. Per quelle caramellate, invece, basta attendere un po’ più a lungo.

Con lo stesso procedimento potete caramellare anche altra frutta secca come nocciole, arachidi o anacardi. Ovviamente ne esistono tantissime varianti, c’è chi aggiunge un po’ di cacao amaro in polvere o una spolverata di cannella. Avete mai pensato di poterle regalare a Natale o per qualche altra occasione? Insomma, queste mandorle sono proprio un asso nella manica!

mandorle caramellate
mandorle caramellate

Come fare le mandorle pralinate

  1. Per prima cosa mettete acqua e zucchero all’interno di una casseruola dal fondo spesso o in una padella. Portate sul fuoco e iniziate a far sciogliere lo zucchero a fiamma moderata.
  2. Quando vedete che lo zucchero inizia a sciogliersi aggiungete anche le mandorle con lo zucchero. Proseguite la cottura sempre a fiamma bassa mescolando regolarmente.
  3. Noterete che inizialmente lo zucchero inizierà a bollire e poi a cristallizzarsi attorno alle mandorle formando una patina leggermente opaca. A questo punto avete ottenuto le mandorle pralinate e potreste già disporle su una pirofila per farle raffreddare.

Noi, però, vi consigliamo di procedere in modo da farle caramellare completamente e ottenere quindi le mandorle caramellate. Di seguito, il procedimento.

Come fare le mandorle caramellate

  1. Lasciate quindi le mandorle ancora sul fuoco e continuate a mescolare fino a quando lo zucchero inizierà a caramellare e avrà assunto il classico colore dalle sfumature ambrate.
  2. A questo punto distribuite le mandorle su una teglia ricoperta con un foglio di carta da forno cercando di mantenerle il più distanziate possibile.
  3. Fate raffreddare le mandorle poi riponetele in un contenitore ermetico.

Con questa frutta secca è possibile preparare anche le tipiche paste di mandorla: provatele!

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

0/5 (0 Reviews)
Aggiungi al ricettario

Non rinunciare al gusto! Ecco il ricettario per dolci light e buonissimi

TAG:
vetrina

ultimo aggiornamento: 16-09-2020


Charlotte alle mele: il modo migliore per rendere più dolce la giornata

Marmellata di banane: una conserva davvero particolare!