Ingredienti:
• 1 kg di fichi
• 300 g di zucchero
• il succo di 1 limone
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 40 min
kcal porzione: 159

La tanto amata marmellata di fichi con il Bimby diventa più facile da fare in casa e si può conservare a lungo!

La tradizionale marmellata di fichi con il Bimby è ancora più veloce da fare in casa. Questi sono tra i tanti frutti che maturano d’estate e che non potete non conservare in tanti modi, per averli anche nei mesi freddi. In tal senso, la confettura di fichi è utile per raccogliere tutto il gusto naturale di questa frutta, in pochi passaggi e con pochi ingredienti. La ricetta è di per sé rapida, perché preparare questi frutti senza noccioli è davvero semplice. Quindi, non perdete altro tempo e passate alla preparazione!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Marmellata di fichi Bimby
Marmellata di fichi Bimby

Preparazione della ricetta per la marmellata di fichi con Bimby

  1. Per realizzare la confettura di fichi con il Bimby, cominciate lavando la frutta. Scegliete dei fichi non molto grandi e fateli asciugare per bene. Prima di cuocerli, togliete la buccia (o se preferite potete non levarla via) e tagliateli a cubetti.
  2. Versate la frutta nel boccale del macchinario e aggiungete lo zucchero e qualche goccia di succo di limone.
  3. Chiudete e fate cuocere il composto per 40 minuti a 100° C, a velocità 2.
  4. A questo punto, la ricetta è quasi terminata. Una volta finita la cottura raccogliete una piccola quantità con un cucchiaino e mettetela su un piattino. Se il liquido non cola e risulta adeguatamente denso, allora la confettura è pronta!
  5. Distribuitela in vasetti in vetro, precedentemente sterilizzati, e chiudete ermeticamente. Capovolgeteli e fate raffreddare il contenuto a testa in giù, per creare il sottovuoto.

Questa ricetta prevede pochissimi passaggi, come avete visto. L’unico accorgimento da non dimenticare riguarda lo zucchero, perché questi frutti sono molto zuccherini e dovete regolare la quantità di dolcificante in base alla loro dolcezza.

Conservazione

Quando è pronta, conservate la confettura di fichi con il Bimby in un luogo fresco e buio anche per parecchi mesi. Una volta aperto un barattolo, trasferitelo in frigo e consumate il contenuto in pochi giorni.

Se avete più tempo a disposizione, potete dedicarvi alla ricetta della confettura di fichi e mandorle, senza l’uso del Bimby!

0/5 (0 Reviews)

ultimo aggiornamento: 25-07-2021


Torta light: un dolce così leggero non lo avete mai preparato!

Vale la pena tenerne una confezione in frigo: i dolci con il Philadelphia sono deliziosi!