Ingredienti:
• 500 g di fragole
• 1/2 limone
• 150 g di zucchero
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 15 min

Ingredienti e ricetta della marmellata di fragole fatta in casa, una conserva perfetta per utilizzare al meglio la frutta fresca di stagione. Buona preparazione!

Realizzare la marmellata di fragole è davvero un gioco da ragazzi. Tre ingredienti, fragole, succo di limone e zucchero, per ottenere una marmellata cremosa e perfetta da spalmare sul pane, sulle fette biscottate o per farcire crostate e torte di ogni tipo. Di seguito potete trovare sia la ricetta classica, sia quella che prevede l’utilizzo del Bimby, uno degli elettrodomestici più utilizzati in cucina. Ricordate che per questa ricetta è importante utilizzare fragole fresche e molto mature.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

marmellata di fragole
marmellata di fragole

Preparazione della confettura di fragole

  1. Lavate subito le fragole, togliete le eventuali parti ammaccate o rovinate e i piccioli.
  2. Tagliate le fragole a pezzi e mettetele in una pentola con lo zucchero e il succo di limone.
  3. Mescolate bene e mettete sul fuoco. Fate cuocere a fuoco basso e dal momento del bollore proseguite la cottura per 10/15 minuti circa.
  4. Trascorso questo tempo passate il tutto con un frullatore a immersione.
  5. Disponete la marmellata ben calda in vasi di vetro sterilizzati, chiudete coi coperchi e capovolgeteli.
  6. Fate raffreddare completamente i barattoli di marmellata prima di riporli in dispensa.

Come fare la marmellata di fragole col Bimby

  1. Lavate le fragole, asciugatele, eliminate i piccioli e tagliatele a pezzetti.
  2. Mettete la frutta nel boccale del Bimby, aggiungete lo zucchero e la scorza del limone grattugiata.
  3. Fate cuocere per 30 minuti, 100°C a velocità 1. Trascorso questo tempo frullate a velocità 7 per qualche secondo.
  4. Proseguite la cottura per altri 15 minuti, velocità 1, modalità Varoma per fare in modo che la marmellata si addensi.
  5. Versate la marmellata in vasi di vetro sterilizzati, chiudete con i tappi, capovolgete e fate raffreddare.

Se amate preparare marmellate e confetture vi consigliamo la curiosa ricetta della marmellata di banane.

Conservazione

La confettura si conserverà in dispensa per circa 3 mesi, fermo restando che il sottovuoto deve essere avvenuto correttamente e i barattoli dovranno essere conservati in un luogo fresco, senza fonti di luce e asciutto. Una volta aperta, la marmellata è bene conservarla in frigorifero e consumarla entro massimo 5 giorni.

0/5 (0 Reviews)
Fragole

ultimo aggiornamento: 30-04-2020


Gelato con latte condensato: scopri subito come prepararlo in poche mosse!

Torta furba alle fragole: un dolce semplicemente imperdibile