Ingredienti:
• 1 kg di pompelmo
• 1 kg di zucchero
• 1 pizzico di cannella in polvere
• acqua q.b.
difficoltà: facile
persone: 10
preparazione: 10 min
cottura: 40 min

La marmellata di pompelmo è una confettura facilissima da fare e perfetta per le crostate e dolci di ogni tipo. Ecco la ricetta!

Ogni stagione ha le sue marmellate e conserve tipiche e siccome in questo periodo abbiamo la possibilità di avere per le mani agrumi freschi di ogni tipo non si può non preparare una golosa marmellata di pompelmo. Provatela spalmata sul pane o sulle fette biscottate a colazione oppure per arricchire crostate o torte di ogni tipo, ne andrete matti.

Noi abbiamo utilizzato il pompelmo rosa, ma nulla vi vieta di utilizzare agrumi dalla polpa più chiara oppure scegliere un mix che vi permetterà di realizzare marmellata di diverse sfumature. Se poi volete rendere la vostra marmellata ancora più speciale potete aggiungere anche la scorza del pompelmo grattugiata. In questo però è molto importante avere per le mani della frutta fresca non trattata e di sicura provenienza. In alternativa potete aggiungere anche qualche spezia come zenzero o cannella. Insomma, in ogni caso c’è l’imbarazzo della scelta. Vediamo subito tutti i passaggi della ricetta.

marmellata di pompelmo
marmellata di pompelmo

Come fare la marmellata di pompelmo rosa

  1. Sbucciate subito i pompelmi, tagliate la polpa a tocchetti e mettetela in una pentola abbastanza capiente e dal fondo spesso. Aggiungete lo zucchero, la cannella in polvere e mescolate.
  2. Portate la pentola sul fuoco e fate cuocere a fuoco moderato mescolando di tanto in tanto. A metà cottura, togliete la pentola momentaneamente dal fuoco e frullate il tutto con un mixer ad immersione.
  3. Mettete nuovamente sul fuoco e fate cuocere la marmellata fino a quando non avrà raggiunto la giusta consistenza. Fate cadere un cucchiaino di confettura su un piattino, attendete qualche istante e inclinate.
  4. Se la marmellata non cola è pronta. Distribuite la marmellata in vasi di vetro ben sterilizzati, chiudete coi coperchi, capovolgete e aspettate che si raffreddino prima di riporre in dispensa.

Se amate le conserve di frutta vi consigliamo anche la ricetta della marmellata di mele.

0/5 (0 Reviews)
Aggiungi al ricettario

Non rinunciare al gusto! Ecco il ricettario per dolci light e buonissimi


Cheesecake mimosa: per chi ama i dolci a tema!

Torta caprese bianca al limone: che profumo in cucina!