Ingredienti:
• 5 uova
• 300 g di zucchero a velo
• 100 g di cacao amaro in polvere
• 30 g di fecola di patate
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 10 min
cottura: 9 min
kcal porzione: 450

Non sapete cos’è la Marquise? Si tratta di una base di pasticceria, senza farina e burro. Adatta per comporre le vostre torte, è pronta in poco tempo.

In tempi recenti, è stato il noto chef Ernst Knam ad amplificare la sua fama, ma la Marquise al cacao è un prodotto ormai consolidato. Si tratta di una delle più amate basi di pasticceria. I motivi per cui piace tanto sono diversi. In primo luogo, è semplice da fare e non va cotta in forno. L’impasto è molto leggero e non include farina e burro. Priva di lattosio, è adatta anche a chi ha particolari intolleranze, ma non rinuncia alla bontà di un buon dessert. Molto simile a un pan di Spagna, la Marquise dolce è utile per creare dolci veloci e dal sapore straordinario.

Se vi incuriosisce, scopriamo la sua ricetta base!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Marquise
Marquise

Preparazione della ricetta per la Marquise

  1. Per prima cosa, dividete i tuorli dagli albumi. Versate questi ultimi in una ciotola e montateli.
  2. Nel frattempo, aggiungete poco alla volta 200 g di zucchero a velo. Montate fino ad ottenere un composto lucido.
  3. In un’altra ciotola, versate i tuorli con gli altri 100 g di zucchero a velo. Lavorate con uno sbattitore elettrico.
  4. Una volta fatto, aggiungete la fecola di patate a questi, setacciandola.
  5. Fate lo stesso con il cacao amaro in polvere. Mescolate con cura il composto, per renderlo omogeneo e incorporare tutti gli ingredienti.
  6. A questo punto, unite poco alla volta gli albumi montati, incorporandoli con una spatola e con movimenti dal basso all’alto.
  7. Rivestite con carta da forno uno stampo per dolci con cerniera. Versate all’interno il composto.
  8. Fate cuocere in forno a 200°C per 9 minuti. Fate raffreddare in forno spento, poi utilizzatela per comporre i vostri dessert.

Conservazione

Dopo aver sformato la Marquise al cioccolato, usatela come base per creare torte fantasiose e golose. Potete conservare questa base, non farcita, nella sua teglia e coperta con pellicola trasparente, per massimo 2 giorni.

Voglia di cacao? C’è anche la torta al cioccolato al latte.

5/5 (1 Review)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 03-01-2022


Ricetta per un morbido dolce festivo: la focaccia della befana

Crostata red velvet: il dolce perfetto per ogni occasione