Ingredienti:
• 250 g di carote
• 100 g di mandorle pelate
• 200 g di farina di riso
• 200 g di zucchero
• 3 uova
• 130 ml di olio di semi
• 1 bustina di lievito per dolci
• la buccia grattugiata di una arancia
• 1 pizzico di sale
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Le camille senza glutine con Bimby possono essere servite a colazione, a merenda o dopo un semplice pranzo tra amici.

Le camille senza glutine con Bimby rappresentano un’ottima alternativa alla classica torta veloce. Il retrogusto di arancia dona una freschezza unica che unita al sapore delle mandorle e alla dolcezza delle carote trasformano le famose tortine in uno dei dolci più amati sia da grandi che da piccini. Oggi vi proponiamo la ricetta delle camille alle carote soffici e profumate da fare con il Bimby, che grazie alla sua capacità di ridurre le tempistiche preparazioni di tutte le ricette, ve le farà gustare subito. Scopriamo insieme il procedimento.

La dieta depurativa per rimettersi in forma dopo le feste

Camille senza glutine con Bimby
Camille senza glutine con Bimby

Preparazione per la ricetta delle camille senza glutine con Bimby

  1. Iniziate con il pelare le carote. Dopo averle pelate grattugiatele utilizzando una grattugia dai fori larghi e mettetele a colare per privarle dell’acqua in eccesso che sono solite rilasciare.
  2. Mettete nel boccale del Bimby le mandorle pelate e 20 gr di zucchero (che servirà ad assorbire l’olio rilasciato dalle mandorle) e tritate per 8 secondi a velocità 7.
  3. Ponete le mandorle tritate da parte e versate nel boccale del Bimby il restante zucchero e la buccia grattugiata di una arancia, polverizzate per 10 secondi a velocità 8.
  4. Aggiungete le uova e frullate per 1 minuto a velocità 4. Nel frattempo, dal foro del coperchio, aggiungete a filo l’olio. Unite la mandorle tritate, le carote, la farina di riso e il pizzico di sale. Frullare il tutto per 20 secondi a velocità 6/7.
  5. Infine unite il lievito per dolci e fate amalgamare 20 secondi a velocità 4.
  6. A questo punto non vi resta che prendere lo stampo per i muffin e sistemarvi dentro i pirottini di carta.
  7. Versate dentro ai pirottini l’impasto per i muffin e infornate in forno preriscaldato per 20 minuti a 180°C.
  8. Prima di togliere le camille dolci dal forno accertatevi che siano ben cotte aiutandovi con uno stecchino e verificando che siano asciutte al loro interno. Una volta sfornate, fatele raffreddare bene prima di servirle.

Conservazione

Le camille senza glutine e lattosio sono dei dolci facili e veloci che si mantengono soffici anche per qualche giorno. Una volta fredde, basterà conservarle in bustine di plastica per alimenti ben sigillate o in un contenitore ermetico.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 01-01-2022


Pane, burro e zucchero: la bontà della merenda anni Cinquanta

L’Epifania si fa dolce con i Befanini!