Ingredienti:
• 4 mele (medie)
• 90 g di farina 00
• 90 g di farina integrale
• 30 g di fecola di patate
• 60 g di noci
• 60 g di mandorle
• 60 g di uvetta
• 100 g di zucchero di canna
• 1 cucchiaino di cannella
• 1 bustina di lievito in polvere per dolci
• 200 g di yogurt bianco
• 20 ml di olio di semi
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 15 min
cottura: 45 min
kcal porzione: 255

Il Melaccio di Marco Bianchi è un dolce leggero e profumato. Una torta senza uova e senza burro, con solo mele, mandorle e noci, e da preparare anche con Bimby.

Il merito di questa ricetta facile e veloce va tutto allo chef Marco Bianchi, che ha inventato un dolce particolare e profumato. Il Melaccio è una torta di mele del tutto alternativa, nel cui impasto non ci sono uova né burro. Un dolce cremoso e corposo che, oltre alle mele, include anche della nutriente frutta secca. La preparazione è semplice da fare in casa e potete servire il risultato ad un pranzo o in occasione di una festicciola. Questa, infatti, è diventata una ricetta tipica di Carnevale. Insieme agli altri dessert caratteristici del periodo più festoso dell’anno, arricchisce di gusto feste con grandi e piccoli.

Allacciamo il grembiule e precipitiamoci davanti ai fornelli!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Melaccio
Melaccio

Preparazione della ricetta per il Melaccio

  1. Riempite una ciotola con acqua tiepida e mettete in ammollo l’uvetta per 10 minuti.
  2. In un mixer, tritate grossolanamente le noci e le mandorle (senza buccia).
  3. In una ciotola ampia, versate la fecola, la farina 00 e quella integrale.
  4. Mescolate con un cucchiaio e aggiungete anche il lievito, lo zucchero di canna e la cannella.
  5. Unite l’olio di semi, a filo, e lo yogurt. Mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti.
  6. Lavate e sbucciate le mele. Togliete il torsolo e i semi e tagliatele a cubetti.
  7. Aggiungete la frutta a quadretti al composto. Fate lo stesso con la frutta secca tritata.
  8. Strizzate l’uvetta e unitela al resto. Mescolate per incorporare.
  9. Prendete uno stampo per dolci, ricopritelo con carta da forno.
  10. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 45 minuti. Al termine, sfornate e fate intiepidire.

Come fare la torta Melaccio con il Bimby

  1. Nel boccale del robot da cucina, versate la fecola, le due farine, il lievito, lo zucchero di canna, la cannella, l’olio, lo yogurt, l’uvetta (precedentemente messa in ammollo), le mandorle e le noci tritate.
  2. Mescolate per 15 secondi a velocità 3.
  3. Lavate, pulite e tagliate a cubetti le mele. Aggiungete al composto e mescolate per 10 secondi, a velocità 1 antiorario.
  4. Prendete uno stampo per dolci e foderatelo con carta da forno. Versate l’impasto al suo interno.
  5. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 45 minuti.

Conservazione

Potete realizzare la ricetta di questa torta facile in casa e gustarla in compagnia. Conservatela in frigo, coperta da pellicola trasparente e per 2-3 giorni.

Per saperne di più, leggete le curiosità su Marco Bianchi. In alternativa, gustate una deliziosa torta di mele e mandorle.

5/5 (1 Review)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Carnevale Torte

ultimo aggiornamento: 17-02-2022


Biscotti proteici: una ricetta deliziosamente light!

Cremoso ripieno di ricotta, impanatura croccante… è l’iris dolce siciliano!