Ingredienti:
• 400 g di melone Cantalupo
• 250 ml di alcol puro a 95°
• 300 g di zucchero
• 100 ml di panna liquida
• 400 ml di latte
difficoltà: facile
persone: 12
preparazione: 15 min
cottura: 5 min

Con uno dei gusti più apprezzati dell’estate realizziamo il meloncello, il digestivo da assaporare in compagnia.

Il meloncello è una crema di melone tipica del Sud Italia, in particolare del Sorrento, da cui provengono molti tipi di liquori. Dalla consistenza corposa e il gusto fresco, è un digestivo perfettamente estivo da realizzare con il melone Cantalupo recuperabile facilmente durante la calda stagione. Vi consigliamo di utilizzare un retato mantovano che è il migliore dei meloni italiani e, ovviamente, sceglietelo ben maturo!

La panna renderà la ricetta perfettamente cremosa, e se vorrete ottenere un colore acceso aggiungete una puntina di colorante arancione! Lasciatevi travolgere da questo liquore al melone per condividere i momenti più belli in compagnia di amici e parenti. Oltre ad essere un ottimo fine pasto, vi sorprenderà se abbinato al gelato o ad una fresca macedonia!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Meloncello
Meloncello

Preparazione della ricetta del meloncello

  1. Tagliate a metà un melone, eliminate i semi e i filamenti interni e ricavate 400 g di polpa.
  2. Tagliate la polpa a cubetti e metteteli in un vaso sterilizzato con chiusura ermetica insieme all’alcol.
  3. Lasciate macerare in un luogo buio e fresco agitando ogni giorno il vaso.
  4. Dopo il tempo trascorso frullate il composto di alcol e melone.
  5. Passatelo con un colino a maglie strette trasferendolo in un contenitore da conservare in frigorifero.
  6. Intanto in un pentolino fate scaldare il latte con la panna, poi unite lo zucchero facendolo sciogliere bene.
  7. Sfiorate il bollore e poi spegnete la fiamma lasciando raffreddare completamente.
  8. Miscelate i due composti freddi e frullateli con un mixer a immersione.
  9. Trasferite il liquore nelle bottiglie sterilizzate e lasciate riposare in frigorifero per due settimane prima di servire.
  10. Ecco il vostro meloncello!

Potete aromatizzare con un cucchiaino di essenza di vaniglia o una bustina di vanillina. Per far risplendere il liquore di un arancione acceso aggiungete una punta di colorante durante la preparazione.

Conservazione

Conservate il liquore in freezer per 3/4 mesi in un contenitore ben chiuso.

Che ne dite di provare anche la ricetta della crema di limoncello? Super buona!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 17-06-2022


Crema fredda al caffè con il Bimby, buona come quella del bar!

Frappè all’amarena: fresco e pronto in pochi minuti