Ingredienti:
• 3 albumi
• 180 g di zucchero di zucchero a velo
• ½ cucchiaino di succo di limone
• cioccolato fondente q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 80 min

Le meringhe di Halloween con il Bimby sono una ricetta semplice e veloce per portare un po’ di “paura” nella giornata del 31 ottobre.

Poter realizzare delle meringhe di Halloween con il Bimby, significa dar vita a dei dolcetti davvero saporiti e dall’aspetto simpatico. Dolcetti che, oltre a essere buoni, sono anche adatti a chi è allergico al glutine o al lattosio. A base di pochi ingredienti, queste meringhe sono inoltre molto semplici da realizzare grazie all’aiuto del Bimby i cui modelli idonei sono il TM5, il TM6, il TM21 e il TM31. E tutto per un risultato davvero “pauroso” e che piacerà sia ai bambini che agli adulti.

10 ricette per tenersi in forma

meringhe halloween bimby
meringhe halloween bimby

Preparazione della ricetta delle meringhe di Halloween con il Bimby

  1. Iniziate inserendo la farfalla nel boccale del Bimby e inserire al suo interno gli albumi che dovranno essere a temperatura ambiente.
  2. Inserite anche lo zucchero a velo e il succo di limone e montate tutto a 37°C e a vel. 2 per 7 minuti.
  3. Fate riposare il tutto per 10 minuti e trascorso il tempo, montate ancora una volta sempre a vel. 2 e per altri 10 minuti.
  4. Ora prendete una teglia e foderatela con la carta forno.
  5. Riaprite il Bimby e versate quanto realizzato un una sacca da pasticcere.
  6. Posizionatevi sulla teglia e realizzate tante piccole meringhe dando loro la forma che preferite e facendole a spirale se desiderate dei fantasmini particolari.
  7. Prendete un pentolino e sciogliete a bagnomaria il cioccolato.
  8. A questo punto, con l’aiuto di uno stecchino, create occhi e bocca ai fantasmini scegliendo le espressioni che preferite.
  9. Una volta fatto, infornate il tutto in forno preriscaldato a 90°C e cuocete per un’oretta calcolando che il tempo può variare in base alla grandezza delle meringhe. Ciò che conta è che le meringhe risultino ben asciutte e croccanti. Per essere sicuri, prendetene una e tastatela. Se è ancora molliccia, prolungate la cottura.
  10. Una volta pronte, aprite leggermente il forno e lasciatele raffreddare.
  11. Quando sono finalmente fredde e ben asciutte, estraetele dal forno e servitele come preferite.

Conservazione

Se riposte in una scatola ermetica, le meringhe si mantengono anche per 3 settimane. Ciò che conta è inserirle al suo interno quando sono ben asciutte.

Se questa ricetta vi è piaciuta, provate anche quella dei cupcake di Halloweeen!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 27-10-2022


Castagne al microonde: facili da fare e sempre buone!

I fantasmini di marshmallow sono i dolcetti perfetti per Halloween