Ingredienti:
• 280 g di farina 00
• 160 g di zucchero
• 2 uova
• 200 g di yogurt
• 100 ml di olio di semi
• 1 bustina di lievito per dolci
• 1 limone bio
• 150 g di ciliegie pulite
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 10 min
cottura: 25 min

Perfetti per la primavera, i muffin alle ciliegie sono semplicissimi da preparare con e senza il Bimby grazie alla nostra ricetta!

L’arrivo delle ciliegie, che purtroppo sono di stagione poche settimane l’anno, innesca un desiderio irrefrenabile di sperimentare quante più ricette possibili con questo frutto. Così per cominciare con qualcosa di semplice abbiamo pensato di proporvi i muffin alle ciliegie, morbidi oltre ogni immaginazione e perfetti sia per la colazione che per merenda.

La ricetta di questo dolce con le ciliegie è davvero semplice e non nasconde particolari insidie. Inoltre vi daremo anche i passaggi per preparare i muffin alla ciliegia con il Bimby, ideale se avete poco tempo oppure non volete sporcare troppi utensili. Pronti a mettervi all’opera?

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Muffin alle ciliegie
Muffin alle ciliegie

Come preparare la ricetta dei muffin alle ciliegie

  1. Per prima cosa rompete le uova in una ciotola e unite l’olio di semi e lo yogurt, sbattendo semplicemente con una forchetta o con una frusta a mano. Non serve montare il composto.
  2. Profumate con la scorza grattugiata del limone.
  3. Incorporate poi lo zucchero e a seguire la farina setacciata con il lievito.
  4. Tenete momentaneamente da parte il composto e dedicatevi alle ciliegie. Lavate bene, privatele del peduncolo e del nocciolo, dividendole in due metà oppure utilizzando l’apposito denocciolatore.
  5. Unite le ciliegie all’impasto precedente e mescolate in modo da distribuirle uniformemente.
  6. Versate l’impasto per i muffin alla ciliegia all’interno dell’apposito stampo per muffin (potete oliarlo oppure rivestirlo con un pirottino di carta) riempiendoli per 2/3.
  7. Cuocete i muffin alla ciliegia a 180°C per 25 minuti, facendo la prova stecchino prima di sfornare.

Una volta pronti vanno fatti raffreddare prima di toglierli dallo stampo. Inoltre, potrete decorarli a piacere con una spolverata di zucchero a velo.

Muffin alle ciliegie con il Bimby

  1. Mettete nel boccale lo zucchero e la scorza del limone: frullate 10 sec. vel. 10.
  2. Unite tutti gli altri ingredienti nel seguente ordine: prima yogurt, uova e olio, poi farina setacciata e lievito. Lavorate per 40 sec. vel 4.
  3. Lavate le ciliegie, privatele del nocciolo tagliandole a metà e unitele all’impasto: 30 sec. vel. 1 antiorario.
  4. Come prima procedete riempiendo i pirottini per 2/3 (oppure oliando per bene lo stampo da muffin).
  5. Cuocete a 180°C per 25 minuti facendo la prova stecchino prima di sfornare.

Un volta freddi, togliete i muffin dallo stampo e serviteli completando a piacere con una spolverata di zucchero a velo.

Se questa ricetta vi è piaciuta vi consigliamo di provare anche la torta di ciliegie fresche, una vera delizia per il palato!

Conservazione

I muffin alle ciliegie si conservano sotto una campana per dolci, meglio se in un luogo fresco, per 3-4 giorni. Oltre, la frutta presente nell’impasto potrebbe irrancidirsi.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Ciliegie

ultimo aggiornamento: 20-05-2021


Prepariamo la pasta biscotto: la base perfetta per un rotolo dolce farcito

Per i più attenti alla linea quello che ci vuole è una raccolta di dolci light!