Ingredienti:
• 300 g di albumi
• 4 cucchiai di farina
• 2 pizzichi di zucchero
• cannella in polvere q.b.
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 5 min
cottura: 10 min

Ingredienti e ricetta delle omelette di albumi, una preparazione base per una merenda sana e nutriente.

L’omelette di albumi dolce è una variante light della ricetta classica preparata con uova intere. Se siete sportivi e siete alla ricerca di una merenda proteica non potete proprio farvi scappare questa preparazione! Se siete golosi trovate comunque tanti consigli utili per arricchire la pastella base con altri ingredienti come cacao o frutta per dare un tocco di dolcezza in più… senza sensi di colpa!

Omelette di albumi dolce
Omelette di albumi dolce

Come le omelette di albumi light

  1. Versate gli albumi in una ciotola. Aggiungete la farina, lo zucchero e la cannella in polvere.
  2. Sbattete tutto con le fruste elettriche fino ad ottenere una pastella omogenea.
  3. Prendete una padella, ungete il fondo con un filo d’olio e portate sul fuoco. Fate scaldare poi versate metà degli albumi.
  4. Lasciate cuocere per un paio di minuti e quando vedete che la base inizia a rapprendersi piegate l’omelette in due. Proseguite la cottura ancora per un minuto.
  5. Trasferite l’omette cotta in un piatto poi cuocete il resto della pastella per realizzare la seconda omelette.
  6. Servite le omelette con frutta fresca a piacere!

Omelette dolci: la varianti più golose

Il bello di una ricetta base come quella delle omelette dolci è che è possibile variare l’impasto e la farcitura come più si preferisce. Tenendo come dosi principali quelle indicate nella ricetta precedente potete ad esempio arricchire l’impasto con 20 grammi di cacao amaro in polvere.

Un’altra idea ancora più golosa è quella di servire l’omelette con frutta caramellata. In questo caso potrete scegliere tra mele, pere, fragole, pesche da far caramellare.
Lavate la frutta fresca e di stagione poi tagliatela a fettine, bagnate la frutta con un po’ di succo di limone poi mettete una padella sul fuoco. Versate la frutta in padella, spolverate con un po’ di zucchero e lasciate sul fuoco fino a quando la frutta non sarà ben caramellata.

La frutta preparata in questo modo può essere aggiunta anche durante la cottura come farcitura: provate ad aggiungere la frutta al centro della omelette prima di chiuderla a metà e completare la cottura.

Se amate le spezie potete aggiungere anche un tocco di zenzero, cannella, anice o cardamomo.

Ricotta leggermente zuccherata, frutta secca tritata e marmellata sono altre semplici idee che potete tenere a mente per una farcitura dell’ultimo minuto.

Perché non provate anche le crepes senza burro? Sono davvero buonissime!

0/5 (0 Reviews)
Aggiungi al ricettario

Non rinunciare al gusto! Ecco il ricettario per dolci light e buonissimi


Soffice, facile da fare e buonissima: è la torta con le pere!

Budino di pane: una squisita ricetta di recupero!