Pancake senza uova: ricetta light e anche senza latte

Pancake senza uova: le famose frittelle americane in versione… leggera!

Ingredienti:
• 320 g di farina 00
• 400 ml di latte
• 100 g di zucchero
• 2 bustine di lievito per dolci
• 2 cucchiaini di olio di semi
• 1 pizzico di sale
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 10 min
cottura: 5 min
kcal porzione: 231

Li abbiamo visti impilati e ricoperti di sciroppo e che buoni che sono! E se fossero anche light? Ecco la ricetta dei pancake senza uova!

Siamo sicuri che vi ricordiate almeno la versione classica dei buonissimi pancake mattutini! Se non li avete presenti, i pancake sono quelle morbidissime frittelle rotonde impilate a colonna che vediamo sempre sulla tavola degli americani durante la colazione.

La ricetta classica include l’uso della uova, ma noi abbiamo pensato di proporvi una versione più leggera o adatta a chi, per esempio, non le può mangiare. Quindi abbiamo cercato il modo migliore per sostituirle e vogliamo condividere con voi questa ricetta buonissima per fare dei pancake dietetici meravigliosi! Ovviamente, se poi ci spalmerete sopra chili di Nutella o litri di sciroppo d’acero, l’intento dietetico sparirà in un baleno. Quindi fate attenzione a come le condirete, mi raccomando…

Allora, dopo queste premesse, siete pronti a preparare questo dolcetto facile e veloce? Pronti, via!

Pancake senza uova
Pancake senza uova

Come preparare i pancake senza uova dietetici

Gli ingredienti che vi diamo per questa ricetta, dovrebbero permettervi di fare circa una ventina di pancake. Diversamente da quelli classici, l’assenza delle uova li farà risultare un po’ meno spessi e un po’ meno spugnosi. Vediamo come farli.

  1. Prendete gli ingredienti solidi (farina, lievito, zucchero, un pizzico di sale) e setacciateli in una ciotola.
  2. Aggiungete i liquidi, in primis il latte a filo e mescolate. Quando il latte sarà ben incorporato dai solidi, prendete l’olio e fate la stessa cosa. Con una frusta continuate a mescolare, ma non esagerate! I pancake, infatti, saranno più soffici se il composto non sarà del tutto omogeneo.
  3. In una piastra ben calda, ungete con poco olio e lasciate cadere un mestolo di pancake e non toccatelo per 2-3 minuti. Adesso, la frittella, dovrebbe fare delle bollicine nella parte superiore: significa che è il momento di girarle. Quindi giratele, lasciatele un minuto et voilà, ora sono pronte per essere impilate e condite!
  4. Siccome ve le abbiamo proposte come alternativa light, vi consigliamo di cospargerle con un pochino di confettura e di arricchirle con della frutta fresca, tipo ciliegie… sentirete che freschezza e che leggerezza!

Pancake senza uova e latte, versione leggerissima!

Nel caso voleste essere ancora più light, potete anche valutare di preparare dei pancake senza uova e latte. In questo caso, al posto del latte, aggiungete un po’ meno dell’equivalente in acqua naturale, facendo attenzione a non rendere l’impasto troppo liquido.

Se di latte, per esempio, prima ne abbiamo usato 400 ml, di acqua iniziate con 300 ml e, al massimo, l’aggiungerete pian piano mentre mescolate! Un piccolo trucco: aggiungete un po’ di più di lievito in polvere e, magari, della vanillina per addolcire! La cottura è sempre la stessa e la farcitura, lo avrete capito, dipende dai vostri gusti!

Se queste versioni light non dovessero piacere a tutti, vi consigliamo di dare un’occhiata anche alla versione classica, adatta a chi di stare light non ne ha voglia!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 26-09-2019

X