Ingredienti:
• 250 g di farina 00
• 250 g di farina Manitoba
• 100 g di uvetta
• 1 uovo
• 200 ml di latte
• 3 g di lievito di birra
• 1 cucchiaio di zucchero
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 10 min
cottura: 60 min

Il pane con uvetta è un lievitato soffice e goloso che vale sempre la pena preparare. È infatti perfetto per essere gustato in ogni occasione.

Il pane con uvetta è una ricetta facile, che si prepara in poco tempo e che ben si presta a ogni occasione. Si tratta infatti di un pane all’uva che può accompagnare al meglio la colazione ma che si rivela perfetto anche per una merenda o addirittura come accompagnamento per un pranzo o una cena particolari.

Un lievitato facile da realizzare e che è in grado di conquistare tutti fin dal primo assaggio: soprattutto se tostato sul momento e accompagnato dal burro e da altri ingredienti in grado di esaltarne il sapore.

10 ricette per tenersi in forma

pane con uvetta
pane con uvetta

Preparazione della ricetta del pane con uvetta

  1. Iniziate a preparare il pane all’uva mettendo in ammollo l’uvetta per circa mezz’ora.
  2. Nell’attesa, pendete una ciotola capiente e versatevi insieme le farine e il lievito.
  3. Aggiungete 1 cucchiaio di zucchero e mescolate.
  4. In un’altra ciotola versate il latte e aggiungetevi l’uovo mescolandoli insieme con vigore.
  5. Versate quanto ottenuto nella ciotola con le farine e mescolate fin quando non otterrete un impasto abbastanza compatto.
  6. A questo punto aggiungete l’uvetta ben scolata e continuate a lavorare l’impasto in modo da ottenere un panetto liscio e omogeneo.
  7. Inserite lo stesso in uno stampo da plumcake foderato con carta forno e lasciatelo riposare fin quando non raddoppia di volume. Un paio d’ore dovrebbero essere più che sufficienti. Qualora non fosse così, attendete ancora un po’.
  8. Infornate in forno preriscaldato a 180°C per un’ora.
  9. Trascorso il tempo, sfornate il pane con uva sultanina, lasciatelo raffreddare e tagliatelo a fette. Il vostro pane è finalmente pronto per essere servito e gustato.

Conservazione

Il pane con uvetta morbido si mantiene per 2 o 3 giorni se ben conservato in frigo all’interno di un contenitore ermetico. Volendo è possibile conservarlo anche all’esterno ma il rischio è che perda in morbidezza. Se se ne prepara molto è possibile congelarlo già affettato. In questo modo si manterrà per circa 3 mesi e per usarlo basterà solo scongelarlo un’oretta prima del consumo.

Se questa ricetta vi è piaciuta, provate anche quella della torta di pane!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 25-06-2022


Mock apple pie: la ricetta tutta da scoprire della finta torta di mele

Torta di rose senza glutine: bella, buona, adatta a tutti