Ingredienti:
• 4 pere
• 80 g di zucchero semolato
• 1 bicchiere di succo di arancia
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 120

La ricetta del dessert più squisito e semplice al mondo è quella delle pere caramellate in padella. Ecco la ricetta veloce e le varianti.

Le pere cotte caramellate sono semplici da fare in casa. Il risultato di questa preparazione è un dessert elegante e straordinariamente squisito. Sono ottime da gustare da sole o accompagnate da una dolce palla di gelato. Inoltre, sono talmente deliziose da poter arricchire di gusto qualsiasi tipo di dolce, che sia una torta o una crostata.

Il miglior modo per caramellare le pere è farlo in padella, ma potete realizzarle anche in forno. Come ricetta base abbiamo scelto la variante che prevede di caramellare la frutta all’arancia, ovvero un gusto che può adattarsi a grandi e piccoli. Ci sono, però, tanti sapori da impiegare in questo procedimento, come rum, miele o varie spezie.

Scegliete il vostro gusto preferito e mettetevi all’opera!

La dieta depurativa per rimettersi in forma dopo le feste

Pere caramellate
Pere caramellate

Preparazione della ricetta per le pere caramellate

  1. Lavate le pere e sbucciatele. Pulitele, togliendo il torsolo e i semi, e tagliatele a fette.
  2. Tagliate l’arancia e spremetela, per ricavarne il succo.
  3. Prendete una padella antiaderente e scaldatela sul fornello.
  4. Sul suo fondo, disponete (distanziati) i pezzi di frutta. Ricopriteli con il succo di arancia.
  5. Fate cuocere in questo modo per qualche minuto.
  6. Successivamente, spolverizzate con lo zucchero semolato e lasciate cuocere per qualche altro secondo a fiamma dolce.
  7. Prelevate solo i pezzi di frutta e metteteli su un piatto da portata.
  8. Continuate a far cuocere il liquido a fiamma media, aggiungendo il resto dello zucchero. Quando diventa abbastanza dorato e denso, spegnete.
  9. Versatelo sulle fette di pera e servite.

Varianti e consigli

Se preferite, potete cuocere le pere caramellate al forno. La ricetta base rimane invariata, dovete solo versare gli ingredienti in una pirofila. Rivestitela con carta da forno e disponete all’interno lo zucchero, i pezzi di frutta e il succo di arancia (o qualsiasi altro liquido per caramellare). Fate cuocere in forno statico a 180°C per 45 minuti.

In aggiunta a questi ingredienti, potete aggiungere varie spezie. Usate la cannella in polvere, chiodi di garofano o zenzero. Per variare, potete sostituire l’arancia con altri sapori, come ad esempio 150 ml di vino bianco, accompagnato a 150 ml di acqua. Una versione più dolce è quella delle pere caramellate al miele, che prevede l’impiego di 10 cucchiai di questo ingrediente (che si abbina molto bene alla cannella). Per dare un retrogusto ancora più audace, invece, usate mezzo bicchiere di rum, accompagnato da mezzo bicchiere di acqua.

Conservazione

In qualsiasi modo scegliate di prepararle, conservate le pere caramellate a fette in un contenitore ermetico in frigo, per 1-2 giorni.

In alternativa, provate anche le lucidissime mele caramellate!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 28-12-2021


Strauben: la dolce spirale di frittelle tirolesi

Preparare la burrobirra di Harry Potter è un gioco da ragazzi!