Ingredienti:
• 250 g di farina
• 170 g di zucchero
• 2 uova
• 170 g di burro
• 1 pizzico di sale
• 350 g di ciliegie (senza nocciolo)
• 1 bustina di lievito per dolci
• 50 g di fecola di patate
• 1 bustina di vanillina
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 15 min
cottura: 45 min
kcal porzione: 417

Il dolce da forno più semplice e morbido è proprio il plumcake alle ciliegie, ecco la ricetta e la versione con Bimby.

In questo periodo approfittate delle ciliegie per realizzare dolci veloci e gustosi. Questi frutti rossi si abbinano a una grande varietà di dessert, freschi o fatti in forno. Una delle più amate è la ricetta del plumcake alle ciliegie: un dolce da forno classico che diventa adatto per una merenda estiva, con l’aggiunta di questa frutta fresca e dolce. Vi basta poco per ottenere uno spuntino soffice e profumato, se siete pronti passiamo alla preparazione!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Plumcake alle ciliegie
Plumcake alle ciliegie

Preparazione della ricetta per il plumcake alle ciliegie

  1. In una ciotola versate lo zucchero e le uova e mescolate con una frusta elettrica.
  2. Scaldate il burro per farlo sciogliere e unitelo nel recipiente, prima di versare anche la vanillina.
  3. Continuate a lavorare il composto, fin quando non diventa spumoso, e aggiungete un pizzico di sale.
  4. In un’altra piccola ciotola unite la farina, la fecola di patate e il lievito per dolci. Aggiungete questi altri tre ingredienti al composto, setacciandoli con un colino, e amalgamate il tutto.
  5. Una volta ottenuto un composto omogeneo e senza grumi, passate alla frutta. Lavate e asciugate le ciliegie, prima di privarle del nocciolo e del picciolo. Dividetele a metà e versatele in una teglia.
  6. A questo punto, cospargetele di farina. Quando sono ben infarinate, trasferitele in un colino e scuotete per eliminare quella in eccesso.
  7. Prendete un classico stampo da plumcake e rivestitelo con carta da forno. Sul fondo, cominciate a stendere metà dell’impasto e, poi, aggiungete una fila di ciliegie. Copritele con l’altra metà del composto e, infine, mettete sulla superficie la frutta restante.
  8. Mettete lo stampo nel forno preriscaldato a 180° C e fate cuocere per circa 45-50 minuti. Trascorso questo tempo, procedete con la prova dello stecchino. Se esce asciutto, allora il vostro plumcake alle ciliegie è pronto e potete farlo raffreddare a temperatura ambiente, prima di servirlo!

Versione del plumcake alle ciliegie con il Bimby

Se in cucina avete un ottimo alleato, preparare questo dolce risulta ancora più semplice e veloce. La ricetta per il plumcake alle ciliegie con il Bimby prevede gli stessi passaggi elencati precedentemente, con la differenza che per creare l’impasto potete servirvi di questo comodo macchinario.

  1. Nel boccale del Bimby versate tutti gli ingredienti: la farina, il lievito per dolci, la fecola di patate, le uova, lo zucchero, il burro e il pizzico di sale. Impastate per 1 minuto a velocità 6.
  2. Aggiungete le ciliegie tagliate a metà e azionate il macchinario in antiorario per 20 secondi, a velocità 2.
  3. Non vi resta che mettere l’impasto in uno stampo, rivestito con la carta apposita, mettere in forno preriscaldato a 180° C e far cuocere per circa 45-50 minuti. Se dopo questo tempo supera la prova dello stecchino, è pronto!

Conservazione

Se non va subito a ruba, conservate il dolce sotto una campana di vetro, per 3-4 giorni al massimo. Avete ancora voglia di questi piccoli frutti rossi? Provate il delizioso crumble di ciliegie!

0/5 (0 Reviews)
Torte estive

ultimo aggiornamento: 02-06-2021


Gelato fatto in casa: consigli e ricette per prepararlo senza gelatiera

Che sia al cioccolato o in altri gusti, il semifreddo con il Bimby è pronto subito!