Ingredienti:
• 500 g di farina 00
• 400 g di zucchero
• 180 g di mandorle
• 2 arance
• 1/2 cucchiaino di ammoniaca
• 1 uovo
• 20 g di pisto
• 75 ml di acqua
• 75 ml di succo d'arancia. 1 uovo
difficoltà: facile
persone: 5
preparazione: 30 min
cottura: 30 min
kcal porzione: 200

La ricetta dei roccocò è proprio quel che ci vuole per portare l’atmosfera del Natale in tutte le case. Ecco gli ingredienti e i passaggi della preparazione!

Se vi diciamo ciambelline, spezie, mandorle e Natale pensate a… Sì, oggi vi spieghiamo proprio come preparare i roccocò, dei semplici biscotti che sono un vero e proprio must della cucina partenopea, soprattutto per quella tipica delle Feste. Questi dolcetti sono a base di zucchero, mandorle, farina e pisto, un mix di spezie tipico a base di chiodi di garofano, cannella, anice stellato, coriandolo e noce moscata. Ovviamente come tutte le ricette della tradizione ne esistono di ogni tipo e di casa in casa ogni famiglia segue la proprio ricetta. Se siete curiosi di assaggiarli non vi resta che iniziare ad impastare!

roccocò
roccocò

Come fare i roccocò napoletani

  1. Per prima cosa tritate grossolanamente le mandorle, prendete le arance, sciacquatele poi grattugiatene la scorza facendo attenzione a non grattare via anche la parte bianca.
  2. In un bicchiere mescolate il succo d’arancia con l’acqua.
  3. Versate la farina in una ciotola e formate la classica fontana, versate al centro anche lo zucchero, la granella di mandorle, la scorza d’arancia, il pisto e l’ammoniaca.
  4. Mescolate poi iniziate ad aggiungere il mix di succo d’arancia e acqua. Impastate fino ad ottenere un impasto morbido e non appiccicoso.
  5. A questo punto iniziate a formare delle ciambelline e adagiatele man mano su una teglia foderata con carta da forno.
  6. Dopo aver terminato tutto l’impasto, sgusciate l’uovo, sbattetelo con una forchetta e spennellate ogni ciambellina con il battuto d’uovo. Se volete potete decorare le ciambelline anche con delle mandorle intere.
  7. Fate cuocere in forno preriscaldato a 150°C per 30 minuti. A cottura ultimata togliete i dolcetti dal forno e fateli raffreddare prima di assaggiarli.

Se volete provare altri dolci tipici delle festività natalizie potete preparare anche il panpepato ferrarese.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Biscotti Natale vetrina

ultimo aggiornamento: 20-12-2020


Pancake senza uova: le famose frittelle americane in versione… leggera!

Siete pronti a preparare la casetta di pan di zenzero?