IIl rotolo paradiso è un dolce amato soprattutto dai bambini che anche gli adulti gradiscono, soprattutto per una merenda gustosa.

Il rotolo paradiso, come lo stesso nome suggerisce, è una deliziosa leccornia che fa gola a tutti perché molto soffice, indicato particolarmente come dessert di fine pasto, ma ottimo anche per la colazione e la merenda.
La sua preparazione richiede un costo molto basso e pochissima difficoltà: è il dolce ideale per le occasioni speciali, un’ottima alternativa alla classica torta di compleanno.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Rotolo paradiso
Rotolo paradiso

Preparazione del rotolo paradiso

  1. La ricetta del rotolo paradiso prevede inizialmente la divisione dei tuorli dall’albume. Successivamente dovete montare gli albumi a neve con un pizzico di sale e tenerli da parte.
  2. I tuorli, invece, vanno amalgamati con lo zucchero semolato sino a quando il composto non risulta omogeneo e gonfio.
  3. Al composto di uova e zucchero aggiungete la farina setacciata, avendo cura di incorporarla delicatamente.
  4. Aggiungete gli albumi e mescolate con una spatola mediante dei movimenti che vanno dal basso verso l’alto.
  5. Prendete una teglia dalla forma rettangolare e foderatela con carta da forno e inserite in composto ottenuto cercando di livellare sempre il tutto. Infornate a 180°C per circa 10 minuti.
  6. Trascorso questo tempo ribaltate il composto così ottenuto su un panno pulito e cosparso di zucchero a velo, avendo cura di non staccare la carta da forno.
  7. Arrotolate il vostro composto (cercando di ottenere un risultato simile a quello della pasta biscotto) con l’aiuto del canovaccio e lasciate che si raffreddi per circa 5 minuti, quindi procedete all’operazione di srotolamento eliminando la carta da forno.
  8. A questo punto, arrotolatelo di nuovo nel panno e lasciate che si raffreddi del tutto.
  9. Una volta preparata la base della pasta biscotto è necessario procedere con la farcitura. Dopo aver montato la panna, bisogna aggiungere il miele, lo zucchero a velo e il mascarpone.
  10. Tutti gli ingredienti vanno incorporati tramite l’ausilio di fruste elettriche ai fini di ottenere una crema molto solida.
  11. A questo punto, srotolate la base, inserite la crema e arrotolatelo nuovamente.
  12. Il tocco finale consiste nel cospargere il rotolo paradiso con lo zucchero a velo.

Il rotolo paradiso con il Bimby

Se avete poco tempo, l’utilizzo di questo piccolo elettrodomestico è l’ideale per rendere la ricetta ancora più veloce. Il procedimento sarà il seguente:

  1. Prendete il boccale e aggiungete le uova, il sale e lo zucchero semolato.
  2. Fate montare per circa 10-15 minuti a vel. 1 aumentando gradualmente la velocità.
  3. Aggiungete poi la farina e mescolate per altri 5 min vel.1.
  4. Prendete una teglia rettangolare, foderatela con carta da forno e infornate a 180°C per circa 10 minuti.
  5. Come nella preparazione normale (senza Bimby) ribaltate il composto su un panno cosparso con zucchero a velo, arrotolatelo bene e lasciate riposare per 5 minuti. Dopo di che srotolate eliminando così la carta da forno.
  6. Nel mentre procedete con la preparazione della farcitura: inserite nel boccale la panna fredda a vel.1 aumentando gradualmente fino a quando non sarà montata.
  7. Aggiungete il mascarpone, lo zucchero a velo e il miele azionando a vel. 2 fino ad ottenere una crema dalla consistenza solida.
  8. Infine srotolate la base, farcite con la crema e arrotolate nuovamente. Decorate il tutto con lo zucchero a velo.

Conservazione

È necessario conservare il rotolo paradiso in frigorifero per 2 giorni, possibilmente coperto da una campana per dolci o avvolto in una pellicola trasparente.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2021 - DV

Torte

ultimo aggiornamento: 09-11-2021


Tang zhong brioche, una ricetta dalla soffice bontà

Siete di fretta? Ecco la ciambella senza uova in 3 mosse!