Ingredienti:
• 75 g di zucchero
• un cucchiaio d'acqua
• 2 tuorli
• 75 g di pasta di pistacchi
• 250 g di panna
• 150 g di pistacchi
• Nutella q.b.
• biscotti o cialde per decorare
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 20 min
cottura: 5 min
kcal porzione: 275

Il semifreddo al pistacchio è un dolce facile da realizzare ma un po’ costoso: per questo, è perfetto per le vostre cene ed occasioni speciali!

La ricetta del semifreddo al pistacchio viene spesso confusa con il parfait al pistacchio. Come risultato e sembianze sono, in effetti, molto simili, ma hanno una differenza sostanziale: il semifreddo, a differenza del parfait, si presenta con una struttura più ariosa e leggerissima ed è preparato con una meringa all’italiana lavorata con la panna semi montata. Il parfait, invece, ha come base una buonissima pâte à bombe.

Tolto ogni dubbio, oggi prepareremo un facilissimo semifreddo al pistacchio con Nutella (quest’ultima per accompagnare). Per decorare abbiamo messo anche un triangolo di pasta sfoglia ma potete optare anche per dei biscotti, delle cialde o qualsiasi cosa che dia un tocco di croccantezza al tutto.

10 ricette per tenersi in forma

Semifreddo al pistacchio
Semifreddo al pistacchio

Come fare il semifreddo al pistacchio

  1. Assicuratevi che la panna sia molto fredda e montatela con le fruste elettriche fino a quando avrà una consistenza solida.
  2. Aggiungete quindi il latte condensato e continuate a montare diminuendo la velocità delle fruste.
  3. A questo punto, aggiungete la crema di pistacchi e mescolate con una spatola dal basso verso l’alto avendo cura di non smontare il composto.
  4. Prendete degli stampini mono porzione, foderateli con la carta da forno (per estrarre il dolce con più facilità) e riempiteli con il semifreddo.
  5. Lasciate in freezer per 5 ore.
  6. Per decorare, sciogliete un po’ di nutella nel microonde e fatene colare 2 o 3 cucchiai su un piatto. Adagiateci sopra, al momento di servire, il semifreddo e, se volete, decorate con granella di pistacchi e qualche cialda per dare croccantezza.

Conservazione

Potete conservare questo dolce facili e veloce in freezer per circa 1 mese e scongelarlo all’occorrenza.

Se vi è piaciuta questa ricetta e state cercando degli altri dolci estivi da preparare, vi consigliamo di dare un’occhiata alla nostra freschissima cheesecake alle pesche: piace sempre a tutti!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

ultimo aggiornamento: 31-03-2022


Pop tarts: la strepitosa ricetta dei biscotti ripieni americani

Cuzzupa calabrese: una morbida corona dolce per festeggiare la Pasqua