Ingredienti:
• 500 g di fragole
• 300 ml di panna per dolci
• 150 g di zucchero
• 2 albumi
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 25 min

Semifreddo alle fragole: ingredienti e ricetta per un dolce freddo, buonissimo e davvero facile da fare. Scopri subito come si prepara!

Amate i dolci freddi e senza cottura? Allora il semifreddo alla fragole è proprio la ricetta che fa per voi. Per realizzare questo dolcetto vi serviranno pochi e semplici ingredienti come panna, Philadelphia e fragole. Anche la preparazione richiede pochi passaggi e dopo aver preparato le due creme non dovrete fare altro che far riposare il tutto in congelatore.

Questa è ovviamente una ricetta base che potete variare in base ai vostri gusti: potete ad esempio sostituire il Philadelphia con altri formaggi morbidi come robiola, ricotta o mascarpone. Seguite anche la stagionalità della frutta: divertitevi durante l’anno ad utilizzare frutti sempre diversi al posto delle fragole, non ve ne pentirete in ogni caso!

10 ricette per tenersi in forma

semifreddo alle fragole
semifreddo alle fragole

Preparazione del semifreddo alla fragola

  1. Prendete le fragole, lavate bene sotto acqua fredda corrente e privatele dei piccioli. Frullatele insieme allo zucchero e con l’aiuto di un mixer a immersione fino a ottenere una purea.
  2. In una ciotola montate a neve gli albumi con le fruste elettriche fino a quando non avranno una consistenza spumosa.
  3. Incorporate delicatamente la purea di fragole mescolando dal baso verso l’alto in modo da non smontare il tutto.
  4. Prendete la panna fredda da frigorifero e montatela a neve ferma con l’aiuto di fruste elettriche. Aggiungete la panna al composto di albumi e fragole. Mescolate delicatamente per non smontare il tutto.
  5. Rivestite uno stampo per plumcake con la pellicola trasparente.
  6. Versatevi all’interno la purea alle fragole facendo un primo strato e poi quella del composto con albumi, panna e fragole. Mettete in congelatore e fate riposare per almeno 5 ore.
  7. Trascorso questo tempo, togliete il semifreddo dallo stampo e posizionatelo su un piatto da portata. Decorate con la purea di frutta che avete preparato in precedenza e completate con la granella di pistacchi.

Varianti del semifreddo alle fragole: con yogurt o Philadelphia

  • Per la variante con lo yogurt, ve ne serviranno 250 ml da sostituire ai 2 albumi. Realizzate la purea di fragole frullandole e lasciando il tutto in frigo a raffreddare per 30 minuti. Dal frigo estraete la panna fredda e montatela con le fruste elettriche a neve ben ferma. Incorporate lo yogurt mescolando dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto. Aggiungete anche la purea di fragole sempre mescolando delicatamente. Dopo di che procedete come da ricetta.
  • Per il semifreddo alle fragole e Philadelphia, vi serviranno 250 g di crema al formaggio da sostituire agli albumi. Dopo aver preparato la purea di fragole, prendete la panna fredda da frigorifero e con l’aiuto delle fruste elettriche, montatela a neve ben ferma. Aggiungete il Philadelphia delicamente (per non smontare la panna) e la purea di fragole. Dopo di che, procedete come da ricetta.

Conservazione

Questo dolce può essere conservato solo in freezer se non volete che si sciolga come neve al sole. Per questo, in caso ne rimanesse un po’ in avanzo, vi consigliamo si porzionarlo e metterlo in congelatore per massimo un mese.

Vi è piaciuta la preparazione, allora non perdete la ricetta del semifreddo allo zabaione.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - DV

Fragole

ultimo aggiornamento: 25-04-2022


Rotolo arcobaleno, il dolce soffice e colorato

Niente più rinunce, arriva la torta con pere e cioccolato ma senza glutine